2.4 C
Sassano
venerdì, 3 Febbraio, 2023
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Buccino. Rifiuti pericolosi sequestrati nella zona industriale

    {vimeo}271648530{/vimeo}

    I Carabinieri Forestali di Buccino diretti dal maresciallo Zinna nella giornata di ieri hanno individuato una vera e propria discarica a cielo aperto nell’area industriale di Buccino e in particolare nel piazzale dell’ex industrial “Etitalia”.

    In un’area di circa 2mila metri quadri dell’ex azienda, attualmente chiusa e gestita da un curatore fallimentare ma che fino a qualche anno fa stampava etichette, i militari hanno scoperto bidoni in plastica deteriorati e contenenti sostanze chimiche, bidoni in latta rotti e contenenti solventi, barattoli con inchiostri, secchi di resine miscelate, cisterne di varie dimensioni contenenti sostanze liquide non ancora identificate ma riconducibili presumibilmente a fanghi industriali, residui di rifiuti in plastica deteriorata e materiale ferroso arrugginito. I militari hanno inoltre verificato che le sostanze chimiche contenute in alcuni bidoni fuoriuscivano dagli stessi in quanto deteriorati.

    Una scena incredibile e che ha alzato il livello di preoccupazione tra i militari. I Carabinieri hanno sequestrato l’area e disposto esami chimici per individuare la natura delle sostanze chimiche presenti in alcuni bidoni che presentavano un’etichette non leggibile. Per il curatore fallimentare è scattata la denuncia. Contestati i reati di gestione illecita di rifiuti pericolosi, deposito incontrollato di rifiuti e miscelazione di rifiuti contenenti sostanze chimiche.

    Giuseppe Opromolla

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli