4.6 C
Sassano
venerdì, 27 Gennaio, 2023
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    GdF. Danno erariale da oltre 200 mila euro all’unione dei comuni “Alto Cilento”

    {vimeo}272921660{/vimeo}

    Al termine di una complessa e attenta attività di indagine coordinata dalla procuratore Regionale della Corte dei Conti per la Campania Michele Oricchio e condotta dalla Guardia di Finanza della Compagnia di Agropoli è stato segnalato un danno erariale da oltre 200 mila euro all’Unione dei Comuni dell’Alto Cilento. L’ente è composto dai comuni di Agropoli, Cicerale, Laureana, Lustra, Perdifumo, Prignano Cilento, Rutino e Torchiara e secondo le fiamme gialle il danno è causato nell’ultimo quinquennio dai vertici politici e burocrati.

    Le indagini hanno evidenziato il pagamento illegittimo di premi conferiti al personale oltrechè per i comuni di appartenenza, in relazione ad un progetto per il recupero dell’evasione della Tarsu. Un quadro gestionale caratterizzato da perdurante e colposa inefficienza nella gestione delle risorse pubbliche è quanto rilevato dalla Guardia di Finanza di Agropoli che hanno notato la presenza di uno specifico fondo dal quale veniva “prelevato” il denaro da corrispondere al personale dipendente per un servizio che comunque già affidato ad una società esterna a capitale pubblico. Una condotta che, come rilevato, nella sua totalità costituisce una danno alle finanze dell’ente e sicuramente evitabile con una maggiore attenzione nell’uso delle risorse umane e pubbliche di disponibili.

    Giuseppe Opromolla

     

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli