1.8 C
Sassano
giovedì, 9 Febbraio, 2023
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Giornata disabilità, eventi solidali a Sala Consilina e Sicignano con la Banca Monte Pruno

    La Banca Monte Pruno, insieme alla Fondazione Monte Pruno, in campo per sostenere azioni concrete a favore di persone affette da disabilità supportando due iniziative culturali finalizzate alla raccolta fondi per il completamento del Centro Una Speranza Onlus di Sala Consilina. Giovedì mattina a Salerno il vice direttore generale Cono Federico ha partecipato alla conferenza stampa di presentazione del cartellone di “MusicaAccanto” versione winter.

    L’iniziativa a carattere benefico prevede la realizzazione di due concerti in programma a Sicignano degli Alburni e a Sala Consilina organizzati nell’ambito della Giornata Internazionale delle persone affette da Disabilità che si celebra il 3 dicembre. Nel corso della conferenza stampa di presentazione degli eventi promossi dalla Fondazione di Comunità Salernitana, a cui hanno preso parte oltre al vice direttore della Banca Monte Pruno Cono Federico, anche Antonia Autuori, Presidente Fondazione della Comunità Salernitana e la giornalista Valeria Saggese, sono stati resi noti i dettagli dei concerti che si terranno sabato 3 dicembre presso l’Auditorium Passannante di Sicignano degli Alburni e domenica 4 dicembre al Teatro Mario Scarpetta di Sala Consilina.

    I due concerti, organizzati con il supporto oltre che della Banca Monte Pruno e della Fondazione Monte Pruno, anche della Regione Campania, il patrocinio dei Comuni di Sicignano degli Alburni e di Sala Consilina, vedranno, sotto la direzione artistica di Matteo Saggese, l’esibizione di Peppe Servillo alla voce, Mauro Durante, leader del Canzoniere Grecanico Salentino al violino, voce e tamburo, insieme ad Alessia Tondo, altra figura importante del Canzoniere e il chitarrista Mauro Di Domenico. La band sarà composta da Carlo Fimiani alla chitarra, Enzo Zirilli alla batteria Domenico Andria al contrabbasso e Francesco Doto voce.

    Il ricavato sarà interamente devoluto al completamento del centro Uno Speranza Onlus di Sala Consilina. “Da anni – ha affermato il Vice-Direttore Generale Cono Federico – siamo impegnati in queste missioni di civiltà verso persone meno fortunate. Con piacere abbiamo accolto questa nuova collaborazione, in quanto, nel pieno solco dell’azione sociale della Banca e della Fondazione. La vicinanza, infine, alla struttura Una Speranza rappresenta un’azione che parte da lontano e che ha visto crescere, con tanti sacrifici, un’importante realtà che opera sul territorio del Vallo di Diano dando assistenza e supporto a tante persone bisognose”.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli