1.8 C
Sassano
sabato, 28 Gennaio, 2023
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sant’Arsenio, le ragazze del Sacco premiate per il progetto “Adventure on Cervati”

    La natura e il paesaggio del Monte Cervati come location ideale per una nuova attività di impresa ricettiva. L’idea arriva dalle studentesse della 3D dell’indirizzo ITE dell’Istituto Sacco di Sant’Arsenio che è stata premiata nell’ambito del progetto- concorso Storie di Alternanza 2022 ottenendo il premio in denaro di 1000,00 euro per aver raggiunto il terzo posto.

    Un risultato cha ha inorgoglito la dirigente scolastica Rosaria Murano e tutta la scuola che punta proprio alla formazione dei ragazzi adattandoli al territorio ed alle necessità occupazionali della terra in cui vivono. Le alunne del progetto di simulazione d’impresa, Cardinale Erica, Cuozzo Marta, Di Biase Michela, Esposito Vera, Gaimari Alessia, Galatro Rosy, Lopardo Alessandra, guidate dai docenti Antonietta Amalia Sacco, Renato Sica e Giuseppe Caminiti, hanno realizzato un video in cui descrivono la loro attività di impresa del settore ricettivo descrivendo la struttura ed il contesto paesaggistico in cui la stessa viene realizzata.

    Il racconto multimediale di simulazione d’impresa , denominato “Adventure on Cervati”, oltre a presentare l’istituto Sacco e della classe che ha realizzato un lavoro,  anche le peculiarità del Comune di Sanza, individuato come luogo per la realizzazione della struttura e lo stesso chalet con i servizio offerti tipici di una struttura ricettiva a 5 stelle. Raffigura le camere, il contesto paesaggistico, spiega le attività sportive che possono essere praticate, la mission, il punti di forza e di debolezza della struttura, il target a cui si rivolge, riporta prezzi, siti ed anche una ipotesi di piano economico.finanziario.

    Un progetto ben strutturato, articolato in ogni parte, che guarda al futuro e che, proprio per le caratteristiche, ha ottenuto il terzo posto nella classifica del concorso “Storie di Alternanza 2022”, con grande orgoglio per la preside Rosaria Murano e per l’intero istituto.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli