0.1 C
Sassano
mercoledì, 1 Febbraio, 2023
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Le frane sono in corso, mancano i fondi: a lanciare l’allarme il sindaco di Pertosa

    Le frane sono in corso, mancano i fondi: a lanciare l’allarme il sindaco di Pertosa.

    Località Calitri a monte del centro abitato e località Macchia d’acqua sono due aree in grave dissesto sul suo territorio comunale.

    Sono state oggetto di diverse segnalazioni ma oggi, alla luce dei movimenti franosi in atto in quelle due aree e dopo i tragici fatti di Ischia il Comune ha nuovamente portato a conoscenza della situazione la Regione Campania e la Protezione civile regionale.

    La progettazione per la messa in sicurezza c’è, resta il problema dei soldi.

    “Gli eventi tragici di Ischia, alla cui popolazione va tutta la nostra vicinanza – commenta il primo cittadino – hanno riportato l’attenzione sulla necessità di intervenire preventivamente e tempestivamente sui territori esposti a pericoli di frana. Consapevole di ciò ho sollecitato la concessione di finanziamenti per garantire la tutela della pubblica e privata incolumità”

    Il Comune di Pertosa è già dotato della progettazione definitiva per l’area in località Macchia d’acqua approvata dalla giunta nel novembre 2021 e dello studio di fattibilità per l’area in località Calitri approvato dalla giunta nel luglio del 2021 e per il quale ha ottenuto recentemente dal Ministero dell’Interno il finanziamento per la progettazione definitiva ed esecutiva che è in fase di redazione.

    Dopo la tragedia di Ischia e dopo quanto accaduto ieri a Castrocucco di Maratea dove è franata la montagna sulla SS18 salgono i timori anche nel Vallo di Diano il cui territorio è fragile come il resto del Paese: secondo la Protezione Civile il 94% dei Comuni italiani si trova in aree potenzialmente soggette a frane. Le frane sono in corso e gli interventi sono necessari. A lanciare l’allarme in questi giorni è stato il sindaco di Pertosa per il rischio frane che interessa il suo territorio dove la progettazione per la messa in sicurezza delle due aree critiche c’è ma resta l’incertezza dei fondi.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli