0.1 C
Sassano
mercoledì, 1 Febbraio, 2023
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Liceo Pisacane in prima linea contro bullismo e cyberbullismo, lunedì incontro promosso in sinergia con Asl Salerno

    La formazione e la collaborazione tra enti ed istituzioni tra le priorità del Liceo Scientifico Carlo Pisacane di Padula che, in ottica di potenziamento dei percorsi formativi rivolti agli studenti, ha voluto partecipare alla proposta progettuale attuata dall’ASL di Salerno e finalizzata alla prevenzione dei bullismo e cyberbullismo.

    Un impegno che vede l’Istituto Omnicomprensivo di Padula in prima linea già da diversi anni, con il riconoscimento di scuola sentinella contro i fenomeni del bullismo e cyberbullismo. L’iniziativa proposta dall’ASL di Salerno, a cui aderisce il liceo Pisacane ha come tema “Star Bene Insieme” e prevede una serie di incontri finalizzati al miglioramento delle relazioni all’interno del gruppo classe e nel gruppo sociale più ampio per prevenire i fenomeni di violenza giovanile in generale. Lunedì 19  Dicembre, dalle ore 10.30 alle 12.30, le classi prime del Liceo incontreranno la dott.ssa Rosamaria Zampetti dirigente ASL di Salerno per un intervento educativo-formativo in presenza finalizzato a costruire la cultura del rispetto, della solidarietà e dell’inclusione, prevenendo e contrastando ogni forma di violenza.

    Il programma messo in piedi dalla Asl di Salerno utilizza tecniche interattive quali discussioni strutturate sulle tematiche specifiche, conversazioni e lezioni partecipate, con l’ausilio di slide e materiale didattico multimediale. L’incontro di lunedì si terrà nell’Aula Magna, alla presenza anche del prof. Vincenzo Maria Pinto, referente d’istituto per la prevenzione e il contrasto al Bullismo/Cyberbullismo. L’Istituto Omnicomprensivo di Padula, dal 2018, ha ottenuto, dall’Osservatorio Provinciale per l’Infanzia e l’Adolescenza di Salerno, il titolo di “scuola-sentinella” e punto di riferimento per l’intero Vallo di Diano nel contrasto al  Bullismo/Cyberbullismo.

    Dal 2019, è “scuola virtuosa” per l’uso sicuro e positivo delle tecnologie digitali in ambiente scolastico, riconoscimento da parte del Miur grazie alla policy E-SAFETY messa in campo dall’istituzione scolastica. Tanti gli eventi e gli incontri a tema organizzati nel corso degli anni.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli