1.8 C
Sassano
sabato, 28 Gennaio, 2023
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Monte San Giacomo. Arrestato 53enne pregiudicato e denunciato 28enne incensurato

    {vimeo}247466587{/vimeo}

    Monte San Giacomo al centro di due operazioni della Compagnia dei Carabinieri di Sala Consilina nelle ultime 24 ore. Nella serata di ieri i militari hanno arrestato un 53enne pregiudicato che, nell’ottobre di tre anni fa, insieme ad un complice, si è reso responsabile di una rapina ai danni di un pensionato 74enne. I due, di notte, camuffati, avevano portato l’anziano nell’aperta campagna di Monte San Giacomo, e dietro minaccia erano riusciti, con violenza, a portargli via il denaro contante (100 euro) che l’uomo aveva con sé per poi darsi alla fuga. Per il 53enne è arrivata la condanna a due anni e sei mesi da scontare presso il carcere di Potenza. Diverso l’episodio che ha coinvolto un 28enne incensurato il quale è stato denunciato per detenzione di fuochi pirotecnici proibiti. I militari impegnati soprattutto in questo periodo in controlli del territorio finalizzati al contrasto della produzione, commercializzazione ed impiego illecito di artifizi pirotecnici, proibiti e pericolosi, hanno trovato nell’abitazione del ragazzo, originario di Sapri, 300 petardi di manifattura cinese del tipo “Horse Brand Firecrackers”, privi di marchiatura CE e di detenzione illecita poiché proibiti dalle normative di sicurezza dettate dal Ministero dell’Interno sulla materie esplodenti e deflagranti. I fuochi di artificio sono stati sequestrati e l’Autorità Giudiziaria di Lagonegro è stata informata

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli