1.8 C
Sassano
martedì, 7 Febbraio, 2023
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Montesano, Terna. Il sindaco Rinaldi scrive al neo ministro Costa. “Chiedo di approfondire la vicenda”

    {vimeo}273848082{/vimeo}

    “Resta sempre altissima l’attenzione dell’amministrazione comunale di Montesano sulla vicenda Terna cercando di coinvolgere tutti gli enti che possono contribuire a far luce su questa annosa vicenda e a trovare una definitiva soluzione. Ho intravisto nel curriculum del Ministro Costa una garanzia chiara ed evidente di riferimento per la tutela dell’ambiente, tutela fortemente chiesta dall’amministrazione, dal comitato civico contro la stazione elettrica e dalla comunità tutta”, sono le parole del sindaco Giuseppe Rinaldi a commento della lettera spedita al nuovo Ministro Sergio Costa.

    “È in corso una lunga battaglia amministrativa, politica, giudiziaria, ambientale perché l’opera sta sorgendo in un’area vincolata particolarmente delicata da un punto di vista ambientale e prossima alla cittadinanza – scrive il sindaco nella missiva – sussiste, a maggior sostegno delle nostre tesi, un vulnus amministrativo molto rilevante: la carenza di Valutazione di Impatto Ambientale sul progetto di costruzione della stazione elettrica. Progetto originario basato sulla costruzione di un parco eolico nel nostro paese che ad oggi non vede una, dico una, pala realizzata né più realizzabile”.

    Una questione sulla quale Rinaldi tiene viva l’attenzione e accesi i riflettori perché Montesano non subisca una decisione che sembra per niente coerente e in linea con quanto è realizzabile.

    E poi ancora: “La carenza di VIA, la localizzazione errata dell’opera, il non rispetto della vincolistica ambientale hanno generato l’inondazione dell’intera area di cantiere! La nostra non è una battaglia ideologica né di pregiudizi né contro lo sviluppo di infrastrutture del paese né di retroguardia ma il sito individuato per l’opera è realmente, concretamente e tecnicamente non sostenibile, inidoneo, pericoloso”.

    Infine Rinaldi chiede di approfondire la vicenda perché ciò che auspica è di non essere delusi nella “nostra umile ma concreta richiesta di ascolto”, termina.

    Antonella Citro 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli