3.5 C
Sassano
venerdì, 27 Gennaio, 2023
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Polla. Confermate per il 2023 le particolari funzioni all’interno della Polizia locale

    A Polla sono state confermate anche per il 2023 le particolari funzioni conferite all’interno della Polizia Locale. Lo scorso anno infatti è stato necessario individuare figure a cui attribuire mansioni di responsabilità a supporto del Comandante della Polizia Locale Andrea Santoro che, nell’ambito dell’Area di Vigilianza, dirigeva il Servizio Polizia Locale, il Servizio Randagismo ed il Servizio Videosorveglianza ed i relativi uffici che non però non avevano specifici responsabili.

    In considerazione delle crescente mole di lavoro erano necessarie figure a cui assegnare particolari incarichi di responsabilità. È stato confermato che:

    – all’assistente capo Francesco Larocca è attribuita la responsabilità dell’Ufficio di Coordinamento della Polizia Amministrativa e quindi è addetto al controllo dei relativi Uffici: Rilascio Tesserini Disabili, Fida Pascolo, Vidimazioni, Polizia Commerciale, Tenuta Armi. Ed ha anche il ruolo di Coordinatore della Segreteria del Comandante quindi la responsabilità della posta in entrata e in uscita.

    – al luogotenente Alfonso Cancro è data la responsabilità dell’Ufficio di Coordinamento della Polizia Giudiziaria quindi degli uffici che vi afferiscono: Polizia Edilizia, Notifiche e Accertamenti Anagrafici e Polizia Ambientale in considerazione della crescente mole di atti delegati da Procure e Tribunali di varie Regioni. Ha inoltre affidata la responsabilità della tenuta dei registri di PG e degli accertamenti.

    – l’assistente capo Carmine Priore ha la responsabilità dell’Ufficio di Coordinamento della Viabilità e Polizia Stradale quindi dell’Ufficio Segnaletica ad esclusione dell’Ufficio Gestione Sanzioni, Contravvenzioni e Ruoli che resta ad interim in capo al Comandante. È stato necessario in considerazione del notevole incremento di attività di controllo della viabilità sul territorio, anche mediante l’uso di misuratore di velocità e di nuovi sistemi di controllo elettronico.

    Tutte le procedure operative relative ai 3 uffici erano già svolte da Francesco Larocca, Alfonso Cancro e Carmine Priore. Dal 2022 hanno avuto ruoli di responsabilità, confermati per quest’anno.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli