1.8 C
Sassano
sabato, 28 Gennaio, 2023
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Polla, stabiliti i criteri per la concessione del patrocinio del Comune

    A chi può essere concesso il patrocinio del Comune e come ottenerlo. A Polla sono stati stabiliti precisi criteri. Nel documento, che la giunta ha approvato ieri, vengono specificati i soggetti ammissibili e quelli inammissibili e vengono illustrate tutte le procedure per averlo.

    Si definisce innanzitutto il patrocinio che – scrivono – rappresenta una forma di riconoscimento morale mediante il quale l’amministrazione comunale esprime la simbolica adesione e l’interesse dell’Ente per un’iniziativa ritenuta meritevole di apprezzamento e coerente con i principi di crescita della comunità per le sue finalità culturali, scientifiche, educative, sportive, economiche, sociali e celebrative. Tutte le iniziative dunque devono apportare un significativo contributo scientifico, culturale o informativo, a vantaggio della valorizzazione della comunità e dell’immagine e delle competenze del Comune.

    Viene specificato a chi può essere concesso e anche i soggetti che sono invece inammissibili.

    Il Patrocinio del Comune di Polla non può essere concesso a iniziative: promosse da soggetti commerciali o da singoli privati che non rientrino nei casi di straordinaria rilevanza, o comunque che abbiano finalità di lucro; dalle quali derivino vantaggi economici per il promotore al di fuori di finalità benefiche; che costituiscano pubblicizzazione o promozione finalizzata alla vendita, anche non diretta, di opere, prodotti o servizi di qualsiasi natura; che siano promosse da partiti o movimenti politici, da organizzazioni, comunque denominate, che rappresentino categorie o forze sociali, nonché da ordini o collegi professionali, ad esclusivo fine di propaganda o proselitismo, o per il finanziamento della propria struttura organizzativa; che non dichiarino espressamente che l’iniziativa da patrocinarsi risulti essere “plastic free”.

    Il patrocinio del Comune di Polla è concesso – stabiliscono inoltre – sulla base dell’istruttoria dell’Ufficio Affari Generali, dal Sindaco o dagli Assessori in base alle rispettive competenze. Concedendo il patrocinio il Comune non si impegna finanziariamente e non mette a disposizione per l’iniziativa servizio di supporto, salvo specifici accordi approvati dalla Giunta Comunale.

    Nel documento, 3 pagine e 7 articoli, vengono spiegate anche le procedure per la concessione, gli effetti e come si presenta la domanda.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli