1.8 C
Sassano
sabato, 28 Gennaio, 2023
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sala C., liberato l’appartamento occupato da sedici animali

    {vimeo}281417992{/vimeo}

    È stato sgomberato in queste ore l’appartamento di via Mezzacapo a Sala Consilina occupato dall’inquilino e da dieci gatti e sei cani.

    L’abbandono è stato dettato proprio da un’ordinanza di sgombero a firma del sindaco Francesco Cavallone che, circa una settimana fa raccogliendo le lamentele dei condomini del palazzo interessato, lamentele e un polverone di polemiche che si protraevano già da diversi giorni e che avevano portato a una serie di riunioni condominiali fiume, e raccogliendo anche le problematiche segnalate dal responsabile di prevenzione collettiva del distretto sanitario di Sala Consilina a seguito di un sopralluogo effettuato con forze dell’ordine e polizia municipale, aveva stilato il documento ufficiale con il quale si obbligava a liberare l’appartamento al più presto.

    Diverse sono state le spinosità evidenziate dalla relazione realizzata dall’Asl dovute alle pessime condizione igienico sanitarie riscontrate nell’appartamento, situazioni critiche che facevano temere per la salute e il benessere non solo dell’occupante ma anche di tutta la collettività del palazzo. Così la preoccupazione saliva sempre di più fino all’epilogo della sua partenza definitiva.

    Si chiude così un capitolo che ha richiamato l’attenzione anche degli animalisti del luogo e ha fatto riflettere sul comune senso civico. L’occupante però andando via ha lasciato un biglietto affisso a piano terra dello stabile, dunque ben visibile, rivolto a tutti coloro che avevano caldeggiato lo sgombero.

    Antonella CITRO

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli