3.5 C
Sassano
venerdì, 27 Gennaio, 2023
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sala Consilina. Ieri incidente mortale sulla A2: la cronaca in un video shock

    {vimeo}328811499{/vimeo}

    Immagini sconvolgenti quelle che raccontano l’incidente verificatosi nella giornata di ieri, intorno alle ore 13,00 sulla A2 del Mediterraneo e postate da un camionista di Cosenza. Un uomo di 80 anni si immette, con la sua Fiat Punto sulla A2 del Mediterraneo attraverso l’uscita di Atena Lucana sulla carreggiata nord dirigendosi però verso sud. Diversi chilometri percorsi ad alta velocità, pare circa 100 km orari, contromano creando panico tra gli automobilisti fino al terribile schianto in cui l’uomo, originario di Scafati ha perso la vita. Uno scontro frontale con un’auto, un’Audi Station Wagon, con a bordo una famiglia che, partita dalla Calabria, si stava dirigendo verso il Nord. Immagini drammatiche per i soccorsi giunti sul posto dell’incidente.

    Tra i primi ad arrivare gli uomini della Polizia Stradale di Sala Consilina che era già stata allertata della presenza di un’auto che viaggiava contromano senza però riuscire a raggiungere in tempo l’uomo per fermare la sua corsa. Sul posto immediato anche l’intervento dei Vigili del Fuoco dei sanitari del 118 e del personale ANAS. Per l’uomo alla guida della Fiat Punto non c’è stato purtroppo nulla da fare. Ferite le 5 persone a bordo dell’auto che si è scontrata frontalmente con la vettura che viaggiava contromano. Dopo i primi ed immediati soccorsi dei sanitari i 5 feriti sono stati trasportati presso il vicino ospedale di Polla. Gravi le condizioni della donna che, giunta al Luigi Curto, è stata sottoposta ad intervento chirurgico a causa della gravità delle ferite riportate nello scontro ed è attualmente in Terapia Intensiva. Feriti anche i bambini di cui uno trasferito a Vallo della Lucania. Coinvolto anche un mezzo pesante che è stato sfiorato dalla vettura.

    A raccontare la drammaticità dei momenti vissuti sulla A2 nel primo pomeriggio di ieri un video postato da un camionista di Cosenza che viaggiava sulla carreggiata in direzione Sud, che ha tentato anche di far fermare l’uomo a bordo della Fiat Punto purtroppo inutilmente. Giovanni La Rosa, questo il nome dell’80enne di Scafati, viaggiava a velocità sostenuto sulla corsia di sorpasso,percorrendo l’arteria autostradale mantenendo la destra, fino allo scontro fatale con l’Audi e con il camion. Il corpo dell’uomo è stato trasferito presso la sala mortuaria dell’ospedale di Polla, mentre sull’autostrada gli agenti della Polizia Stradale effettuavano i rilievi e gli accertamenti finalizzati a ricostruire l’esatta dinamica dell’accaduto. Chiuso il tratto autostradale da Padula-Buonabitacolo fino a Sala Consilina in direzione nord per diverse ore, con i traffico che è stato deviato sulla SS 19 delle Calabrie

    Anna Maria CAVA

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli