3.1 C
Sassano
martedì, 31 Gennaio, 2023
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Sala Consilina. L’Arcivescovo titolare della Diocesi di Sala in visita alla comunità

    A distanza di poco più di un mese dalla consacrazione ad Arcivescovo titolare della Diocesi di Sala Consilina, Mons, Luigi Roberto Cona, nella giornata di ieri, ha voluto conoscere la realtà territoriale che gli è stata affidata dal Papa Francesco lo scorso 2 dicembre, giorno in cui è avvenuta la sua consacrazione ufficiale.

    Accompagnato dal Vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro Padre Antonio De Luca e dai parroci Don Gabriele Petroccelli, parroco della Chiesa della SS Trinità e da Don Paolo Longo parroco della Chiesa della SS Annunziata, l’Arcivescovo titolare della Diocesi di Sala, all’alba di ieri mattina, come prima visita, si è voluto recare presso il Santuario di San Michele sulla cima del Monte Balzata, luogo simbolo della religiosità e della devozione verso il Santo Patrono San Michele Arcangelo. A seguire, Mons. Luigi Roberto Cona, Nunzio Apostolico di El Salvador, ha visitato le principali Chiese di Sala Consilina ossia la Chiesa Madre della SS Annunziata, dove si trova la Statua del Santo Patrono e la Chiesa di San Pietro che, anticamente, ai tempi in cui Sala Consilina era sede vescovile e di Diocesi, era stata indicata come Cattedrale.

    Una mattinata intensa per Mons. Cona che si è anche recato presso la Casa Comunale quale segno di saluto a tutta la comunità salese, dove, ad accoglierlo, era presente solo una parte della rappresentanza comunale. Assenti infatti un assessore, i tre indipendenti, e tutta la minoranza che pare non siano stati invitati. L’Amministrazione comunale ha voluto omaggiare Mons. Cona con una targa in ricordo della sua prima visita a Sala Consilina. A seguire l’Arcivescovo titolare di Sala Consilina si è recato presso la Chiesa della SS Trinità dove, ad accoglierlo erano presenti un gran numero di fedeli per ascoltare la Santa Messa celebrata per la prima volta dal nuovo Arcivescovo.

    Dopo la Santa Messa Mons. Cona è stato accompagnato presso il Battistero di San Giovanni in Fonte, per visitare l’antichissimo luogo di culto, unico al mondo dove è presente tuttora l’acqua. Una giornata intensa per il nuovo Arcivescovo titolare della Diocesi di Sala Consilina nella sua prima visita alla comunità. Mons. Cona, prima di partire, oltre a ricordare la comunità salese nelle sue preghiere chiedendo che la comunità possa accompagnarlo con le preghiere nel suo cammino, ha assicurato che tornerà a Sala Consilina per incontrare la comunità religiosa e per far sentire la sua vicinanza e la sua presenza.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli