3.5 C
Sassano
martedì, 31 Gennaio, 2023
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    SP 11, ordinanza provinciale di chiusura. Di Candia chiede un tavolo tecnico

    Dalla Provincia di Salerno in arrivo l’ordinanza di chiusura la traffico della Sp 11 che collega Teggiano a Sacco e che, nei giorni scorsi, a causa del maltempo, è stata interessata da una spaccatura del manto stradale che ha diviso in due l’arteria, interessando anche le aree circostanti. Nella giornata di ieri i tecnici della Provincia di Salerno erano a lavoro innanzitutto per adottare tutti i provvedimenti burocratici finalizzati alla messa in sicurezza dell’arteria ma anche per dare inizio alle procedure necessarie per la realizzazione delle opere di somma urgenza.

    Interventi che sta seguendo il sindaco di Teggiano Michele Di Candia che, però, sostiene siano necessari interventi strutturali capaci di evitare che simili situazioni di pericolo possano ancora verificarsi sull’arteria di collegamento con il comune di Sacco e quindi con l’area interna dell’Alto Cilento. Nei giorni scorsi, la SP 11 che collega Teggiano con località San Marco e quindi con i comuni di Sacco, Piaggine e dell’entroterra cilentano, è stata interessata da un profonda spaccattura che, inizialmente era di dimensioni ridotte. Il protrarsi delle condizioni di maltempo della scorsa settimana, ha però provocato, nella notte tea venerdì e sabato, un enorme allargamento della spaccatura trasformatasi in voragine, raggiungendo circa i 50 cm di larghezza.

    Sul tratto di strada, di competenza della Provincia di Salerno, è intervenuta, su richiesta dei referenti dell’ente provinciale, l’amministrazione comunale di Teggiano che ha provveduto all’istallazione di apposita segnaletica e di chiusura dell’arteria al fine di evitare pericoli per quanti percorrevano l’arteria. Nella giornata di ieri, a seguito sopralluogo, è stata decisa l’emissione di un’ordinanza di chiusura al traffico dell’arteria e l’effettuazione di opere di somma urgenza. Opere che per il sindaco Di Candia non possono essere ritenute sufficienti e, per tale ragione, si sta attivando per chiedere la programmazione di un tavolo tecnico in provincia alla presenza del presidente Franco Alfieri, al fine di definire un percorso progettuale capace di rimuovere le criticità e mettere in sicurezza l’arteria con interventi strutturali e definitivi.

    Al tavolo tecnico, come sottolineato dal Sindaco di Teggiano, saranno chiamati a partecipare anche i primi cittadini e i referenti dei comuni di Sacco e dell’alto Cilento, interessati dalla problematica sull’arteria stradale.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli