Attualità

Ieri pomeriggio presso l'aula consiliare del comune di San Rufo si è tenuto un consiglio comunale straordinario che ha visto la stipula del patto di amicizia tra i comuni di San Rufo e di Asti. Un patto che è stato il sogno coltivato da un cittadino, Giovanni Puppo che a 15anni ha lasciato il suo paese natio San Rufo ed è andato ad Asti in cerca di fortuna. Un patto che suggella l'amicizia e la vicinanza tra due comunità che vista la folta presenza di cittadini di origine sanrufese ad Asti sapendosi integrare con la comunità e contribuendo alla crescita economica del paese. A stipulare il patto il sindaco di San Rufo Michele Marmo, il sindaco di Asti Fabrizio Brignolo e il vescovo di Asti S.E. Mons. Francesco Ravinale che ascoltiamo ai nostri microfoni.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.