Attualità

"Musei in contes[x]t" è il tema sceltop dal Ministero dei Beni e delle Attività Culturali e del Turismo per celebrare la seconda edizione della Festa dei Musei in programma sabato 20 e domenica 21 maggio. Durante la Festa, nella serata del 20 maggio, si svolge la tredicesima edizione della Notte europea dei Musei con l’apertura serale straordinaria, al costo simbolico di un euro. Anche la Certosa di San Lorenzo a Padula aderirà a questo importante appuntaemento. Il monumento certosino sarà aperto dalle ore 19.30 alle ore 22.30 (ultimo ingresso alle ore 22.00), con l’apertura straordinaria della Foresteria Nobile e della Cappella di Sant’Anna. La Foresteria, ubicata al piano superiore del chiostro cinquecentesco, caratterizzato da un loggiato decorato con scene di paesaggio alla maniera del pittore napoletano Domenico Gargiulo detto Micco Spadaro risalenti ai secoli XVII-XVIII. Il Comune di Padula aderisce all’iniziativa con l’apertura, dalle ore 20.00 alle ore 24.00, del Museo Civico Multimediale e della Casa Museo Joe Petrosino al costo di un euro. Alla visita in Certosa e nelle attività di accoglienza e accompagnamento nei Musei saranno presenti gli studenti del “Liceo Scientifico Carlo Pisacane” di Padula impegnati nelle attività di alternanza scuola-lavoro. “Continuano le attività di promozione del patrimonio culturale e museale di Padula – hanno sottolineato l’assessore alla Cultura Filomena Chiappardo e il consigliere delegato al Turismo Settimio Rienzo – La Notte dei Musei rappresenta un ulteriore momento di collaborazione con il Liceo “Pisacane” di Padula, particolarmente impegnato sui temi riguardanti la valorizzazione dei beni culturali”. 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.