Cronaca

alt

Weekend di controlli serrati tra il Cilento e il Vallo di Diano ad opera dei militari dell’Arma. I Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, diretta dal Tenente Davide Acquaviva, nell’ambito di un servizio di controllo c.d. “Ad Alto Impatto”  hanno tratto in arresto due donne pregiudicate: una 83enne di Polla che sconterà, presso la Casa Circondariale di Salerno-Fuorni, 3 anni e mezzo di reclusione per estorsione, e una 33enne rumena, che sarà ospitata presso la Casa Circondariale di Potenza, per i prossimi 2 anni e 2 mesi accusata di furto in abitazione. Le due sono state tratte in arresto in esecuzione degli ordini di carcerazione emessi dalle Procure Generali, rispettivamente, di Potenza e Ragusa. Non sono mancati denunce e arresti per droga. A Polla i Carabinieri hanno infatti denunciato un 19enne egiziano, sorpreso in piazza Ponte a spacciare marijuana ad un coetaneo, mentre i militari del Nucleo Radiomobile, in un bar di Padula, hanno sorpreso e denunciato un 33enne pregiudicato con 8 dosi di eroina pronte per essere spacciate. Durante i controlli alla circolazione stradale poi sono stati denunciati un 24enne ed un 32enne per guida in stato di alterazione psicofisica dovuta all’assunzione di stupefacenti ed alcool e sono stati segnalati 10 giovani per uso personale di sostanze stupefacenti. Anche i militari della Compagnia di Sapri stavano effettuando normali posti di controllo tra Palinuro e Marina di Camerota quando, nel pomeriggio di sabato, hanno fermato una Fiat 500L con a bordo un 30enne napoletano, di Calvizzano. Nel corso del controllo l’uomo era apparso particolarmente agitato il che ha insospettito i militari che hanno subito proceduto a perquisizione personale e veicolare trovando, custodito nel pannello della portiera, un involucro con 50grammi di cocaina. L’uomo è stato tradotto presso la Casa Circondariale di Vallo della Lucania in attesa dell’udienza di convalida.

 

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.