Spettacoli

Spettacoli

Nei giorni scorsi presso il Cine Teatro Totò a Sassano si sono svolti gli ultimi due appuntamenti del progetto teatro messo in campo dalla dirigente scolastico dell'Istituto Comprensivo "G. Falcone" di Sassano-Monte San Giacomo. L'appuntamento ha visto i piccoli alunni esibirsi in due diverse rappresentazioni teatrali. A margine dell'incontro Pietro Cusati ha raccolto le parole della dirigente scolastico Patrizia Pagano e della docente Michelina Monaca che si è occupata del progetto.

Spettacoli

Un salto a piè pari nel passato. È stato questo lo spettacolo itinerante che è andato in scena nello scorso weekend all’interno del Castello Macchiaroli di Teggiano. Emozioni autentiche nate dalla collaborazione tra la Compagnia IlDemiurgo, che riesce a portare l’arte teatrale là dove il teatro non è di casa e a far sembrare sempre tutto magicamente naturale, il professore Arturo Didier e le sue preziose ricerche storiche, e Gisella Macchiaroli sempre pronta ad aprire le porte del Castello e ridargli ad ogni occasione nuova vita. “1497: l’assedio di Diano”, questo il titolo della rappresentazione andata in scena e grazie alla quale sabato e domenica le mura del Castello Macchiaroli e i fortunati spettatori hanno rivissuto, attraverso la maestria della Compagnia teatrale e la suggestione della location, le sensazioni che Antonello Sanseverino e i suoi fedelissimi provarono in quei giorni del 1497 quando, tra il 3 novembre e il 17 dicembre, furono protagonisti di uno dei momenti storici tra i più affascinanti che questa terra abbia vissuto. L’indomabile e potente Principe di Salerno e Signore di Diano e il suo pugno di uomini dal feudo di Diano tentarono fino all’ultimo di difendersi dalle mire e dalla vendetta del Re di Napoli, Federico d’Aragona. In quei giorni tragici, di questa terra e del valore della sua gente si parlò in tutte le corti d’Europa. Era di scena la guerra, quella cruenta che “uccide e grazia a caso” e che si combatte con coraggio e senso dell’onore fino all’ultimo respiro, ma anche le intriganti dinamiche politiche tra le più importanti potenze della penisola: lo Stato Pontificio, il Ducato di Milano, la Repubblica di Venezia. I ragazzi de IlDemiurgo sono andati oltre l’indagine e la rievocazione storica, sono riusciti, muovendo dai fatti storici, a estrapolare magistralmente le storie e le emozioni profonde dei protagonisti, uomini e donne, rinnovarle e riproporle nella loro intensità rapendo per 90 minuti la mente e il cuore degli spettatori che, anche influenzati dalla consapevolezza di trovarsi nel luogo reale dove i fatti sono avvenuti, si sono lasciati guidare tra le stanze del Castello in una seducente visita-spettacolo. 

Spettacoli

Sala Granai della Certosa di San Lorenzo a Padula gremita per la 3^ edizione della rassegna Corale Armonia di Voci, organizzata dall'Associazione musicale Coro Polifonico Polimnia con il supporto della Banca Monte Pruno e  con il patrocinio del Comune di Padula, del Ministero dei Beni e delle attività culturali - Polo Museale della Campania e dell'Associazione Regionale Cori Campani.  Ben 8 i cori polifonici che si esibiranno in musiche che metteranno in luci il grande spessore qualitativo delle voci chiamate ad esibirsi. Cori provenienti da più parti della Campania e dalla vicina Basilicata si sono esibiti alla presenza di centinaia di appassionati.  Presenti anche il direttore della Certosa di San Lorenzo Emilia Alfinito e Pierangelo De Siervi già Vice Direttore della Banca Monte Pruno che ha sostenuto l'iniziativa. Il coro Polimnia, ha deciso di mettere la loro passione per la musica corale al servizio del territorio portando, attraverso al rassegna, tantissime persone da ogni parte della Regione per far conoscere le bellezze di Padula e del Vallo di Diano, come ha avuto modo di spiegare la presidente del Coro Annamaria Torresi 

Spettacoli

alt

Domani domenica 7 maggio la Certosa di San Lorenzo a Padula ospiterà la 3^ edizione della Rassegna Corale Armonia di Voci, promossa dall'Associazione musicale Coro Polifonico Polimnia con il patrocinio del Comune di Padula, del Ministero dei Beni e delle attività culturali - Polo Museale della Campania e dell'Associazione Regionale Cori Campani. Una serata di grande musica che prenderà il via alle ore 17,30 presso la Sala Granai della Certosa di San Lorenzo. Ben 8 i cori polifonici che si esibiranno in musiche che metteranno in luci il grande spessore qualitativo delle voci chiamate ad esibirsi. Cori provenienti da più parti della Campania. Durante la serata sarà possibile ascoltare il Coro Polifonico Musicantando di Villa d'Agri, il Corale Padre Angelo Mutterle di Battipaglia, il Coro Laudate Dominum di Poggiomarino in provincia di Napoli, il Corale Flos Carmeli di Caivano provincia di Napoli, il Joy Ful Singer di Sarpi, il Corale Dianum di San Pietro al Tanagro e il Corale Hirpini Cantores di Avellino. A chiudere lo spettacolo sarà il Coro Polifonico Polimnia, organizzatore della serata. Appuntamento quindi a domani sera, domenica 7 maggio alle ore 17,330 presso la Certosa di San Lorenzo a Padula per la 3^ rassegna corale Città di Padula, Armonia di Voci

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.