Sport

Nella splendida cornice di Castellabate si è svolta la XX edizione della Marcialonga, l’evento podistico organizzato dall'Asd La Marcialonga di Castellabate, valida come nona tappa del circuito Fidal Cilento di Corsa 2017 e dedicata a Sergio Fiorillo, il giovane runner ebolitano morto nel 2016 per un aneurisma celebrale. Al termine della competizione, che si è svolta lungo il rinnovato percorso di 6,7 km quasi interamente in salita e ha visto la partecipazione di circa 300 runners, a giungere primo sul traguardo tra gli uomini è stato Giorgio Calcaterra, È stato il 3 volte campione del mondo nella 100 km e dodici volte vincitore della 100 km del Passatore. Calcaterra ha preceduto Carmine Santoriello dell'Anima Trail Cava e Gianluca Piermatteo dell'Aeneas Run. Tra le donne, invece, la prima a tagliare il traguardo è stata Annamaria Vanacore dell'A.P.D. Atletica Scafati seguita da Rosanna Pacella dell'Atletica Isaura Valle dell'Irno e Rosmary Antico dell'Atletica Sporting Calore. Nella classifica a squadre, primo posto per l'Atletica Camaldolese con 4195 punti, seconda La Podistica San Giovanni a Piro, terza l'Ideatletica Aurora. Restano invariate, dopo 9 tappe, le graduatorie generali del circuito. In testa alla maschile c'è sempre Kamel Hallag (Ideatletica Aurora) su Marco Landi; tra le donne comanda Rosanna Pacella (Isaura Valle dell'Irno). Prosegue, tra i team, il predominio della Camaldolese. Prossimo appuntamento sabato 26 agosto a Pisciotta con la 10^tappa: la Maratona degli Ulivi.

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.