Sport

Sport

Sabato scorso, al Kristal Palace Hotel 24 giugno festa per i 50 anni del Club Napoli Sala Consilina costituitosi nel gennaio del 1967 con ospite d'onore Giuseppe Bruscolotti, originario di Sassano, capitano del Napoli che ha fatto la storia della società calcistica partenopea per numero di presenza in maglia azzurra e che di sua iniziativa donò la fascia di capitano a Diego Armando Maradona, chiedendogli di portare il Napoli alla vittoria del campionato. Beppe Bruscolotti intervistato da Gerardo Lobosco, giornalista sportivo di 105 tv nonché responsabile FIGC Campania, ha raccontato la sua storia calcistica. In seguito Lobosco ha omaggiato il club di due palloni ufficiali FIGC. Bruscolotti è stato anche insignito del ruolo di Socio Onorario del Club Napoli Sala Consilina. Altro regalo per il club una foto donata da Giuseppe Scialò della storica vittoria del 1° scudetto con gli introvabili francobolli celebrativi del 1987. A rendere omaggio al club Napoli anche l'amministrazione comunale di Sala Consilina con il Sindaco Francesco Cavallone che ha regalato, per mano della consigliera Elena Gallo delegato allo sport, una targa di ringraziamento per l'impegno profuso in attività socio culturali e sportive, e con il vice sindaco Luigi Giordano che ha voluto invece omaggiare Giuseppe Bruscolotti di una targa che ne celebri la grande sportività, l'amore per la maglia, il rispetto verso chi ha creduto in lui rinunciando a diverse offerte anche nei momenti bui  lottando invece per sognare insieme ai tifosi che lo amavano la vittoria poi arrivata.

Valori che oggi, purtroppo, sono sempre più lontani dal calcio e che il vice sindaco Giordano, ne ha celebrato l'importanza nella frase apposta sulla targa donata a Bruscolotti. A festeggiare il Club Napoli Sala Consilina anche il presidente della comunità Montana Raffaele Accetta che ha ringraziato il club per le innumerevoli attività sociali e sportive. Inoltre l'amico Mario Sodano ha omaggiato il club di un tappeto che celebra la tifoseria napoletana. Ad arricchire di prestigio la serata ci ha pensato la giovanissima Valeria Izzo che è stata il legame tra Marek Hamsik e il club guidato dal presidente Farina portando in dono una maglia del Napoli autografata dall'attuale capitano che, ha voluto manifestare direttamente i suoi auguri al Club Napoli Sala Consilina con un video messaggio. La serata ha voluto però anche celebrare i soci fondatori del Club con targhe di riconoscimento per quanto fatto negli anni per mantenere viva e diffondere la passione del calcio Napoli a Sala Consilina. Inoltre il Presidente Crescenzo Farina ha anche voluto salutare i nuovi soci iscritti in questo anno di celebrazione del 50esimo anniversario 

Sport

L'auditorium della Chiesa di Sant'Alfonso a Padula, ha ospitato ieri sera il convegno per tracciare un bilancio sulla stagione calcistica di terza categoria della squadra dei Black Lions, composta da ragazzi immigrati ospiti delle strutture di accoglienza della provincia di Salerno promossa in seconda categoria. All'incontro erano presenti acnhe responsabili della federazione calcistica che per congratularsi con i ragazzi per il successo ottenuto in questo primo anno. L'evento moderato da Stefania Marino ha visto gli interventi di Don Vincenzo Federico, parroco di Sant'Alfonso, Massimiliano Paglino presidente dell'AC Black Lions, l'allenatore Domenico Rosolia, il giornalista Carlo Verna, il responsabile FIGC Campania per il Vallo di Diano Gerardo Lobosco e il vescovo della diocesi di Teggiano Policastro Mons. Antonio De Luca. Ascoltiamo le interviste realizzate ieri sera a Padula

 

 

Sport

alt

Questa sera, presso l'auditorium della Chiesa di Sant'Alfonso a Padula, si terrà un convegno per traccaire un bilancio sulla stagione calcistica che ha visto protagonista la squadra di calcio dei Black Lions, composta da ragazzi immigrati ospiti delle strutture di accoglienza. La squadra, dopo la sessione di play off, è stata promossa in seconda categoria dove militerà il prossimo anno. Questa sera alle ore 19,00, presso l'auditorium parrocchiale della Chiesa di Sant'Alfonso di Padula scalo sarà raccontata la storia del successo di questi ragazzi. All'incontro prenderanno parte, oltre ai ragazzi della squadra, anche Don Vincenzo Federico, parroco di Sant'Alfonso, Massimiliano Paglino presidente dell'AC Black Lions, l'allenatore Domenico Rosolia, il giornalista Carlo Verna e il vescovo della diocesi di Teggiano Policastro Mons. Antonio De Luca

Sport

Sabato prossimo 24 giugno alle ore 20,30 il Kristal palace Hotel di Atena Lucana ospiterà i festeggiamenti per il 50esimo anniversario dalla costituzione del Club Napoli Sala Consilina. Un club che ha resistito al tempo e che, oltre a dedicarsi ad attività legate al calcio nel nome della comune passione per la squadra del Napoli, è stata anche, in questi 50 anni, impegnata in attività sociali, di cultura e di promozione e valorizzazione del proprio territorio. Sabato sera, in occasione dei 50 anni dalla nascita e costituzione sarà anche quindi il momento di ricordare tutto ciò che è stato fatto e, ancor più, di avvicinare nuovi giovani tifosi del Napoli al Club per dare un nuovo corso e nuova energia all'associazione storica. La festa è aperta a quanti vorranno trascorrere una serata insieme ai colori del Napoli calcio. Ospite d'onore il difensore del Napoli del primo scudetto con Maradona, Giuseppe Bruscolotti, originario di Sassano e che, dal momento del suo arrivo all'ombra del Vesuvio come calciatore, non ha più lasciato la città diventando simbolo per tutti i tifosi. Abbiamo ascoltato il presidente del Club Napoli Crescenzo Farina

Per offrirti il miglior servizio possibile questo sito utilizza cookies. Continuando la navigazione nel sito acconsenti al loro impiego in conformità alla nostra Privacy Policy.

Accetto i cookie da questo sito.