4 C
Sassano
venerdì, 27 Gennaio, 2023
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Violenza sulle donne, due iniziative per il Liceo Pisacane di Padula

    Il Liceo Scinetifico Carlo Pisacane di Padula ha aderito alle iniziative promosse per dire basta alla Violenza sulle donne, nella giornata mondiale istituita dall’Assemblea Nazionale delle Nazioni Unite nel 1999. Per celebrare l’appuntamento, l’istituto scolastico diretto da Pietro Mandia, conscio del ruolo che la scuola svolge nella creazione di una società consapevole e contraria alle forme di violenza, ha voluto aderire con due momenti di grande valore educativo.

    Presso il liceo Pisacane, nella mattinata di ieri, i ragazzi hanno inaugurato la “Libreria Rossa” un angolo di cultura realizzato da alunni e docenti che hanno acquistato e donato libri dedicati specificatamente al tema della violenza sulle donne e alla violenza di genere. La “libreria rossa”, per volere della scuola è accessibile a tutti e chiunque potrà prendere in prestito o consultare i libri in essa deposti. La presentazione del nuovo angolo culturale è avvenuto nella mattinata di ieri nel corso dell’evento denominato “Farmaco Letterario”, organizzato dagli studenti del Pisacane coordinati dalla Prof.ssa Mariapia Mancuso e, nel corso dell’iniziativa, sono stati letti dai ragazzi alcuni passi tratti dai libri dedicati al tema della violenza di genere ed in particolare della violenza sulle donne. L’evento di sensibilizzazione di ieri segue una iniziativa messa in campo lo scorso anno con l’inaugurazione della panchina rossa posizionata all’ingresso principale dell’Istituto scolastico.

    I ragazzi del preside Mandia, ed in particolare le classi 4^ e la 3^ Quadriennale inoltre, sono stati protagonisti, in video-conferenza, anche di un evento di carattere provinciale promosso dall’Università degli Studi di Salerno e dalla Polizia di Stato, nell’ambito della campagna permanente contro la violenza di genere. L’iniziativa, denominata “…questo Non è Amore” accompagnata dall”hashtag #AIUTIAMOLEDONNEADIFENDERSI, ha visto la partecipazione di numerosi relatori quali: Vincenzo Loia, rettore dell’UNISA, Francesco Russo Prefetto di Salerno, Mons. Andrea Bellandi Arcivescovo di Salerno, Vincenzo Sessa sindaco di Fisciano, Giuseppe Borrelli Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Salerno, Patrizia Imperato Procuratore presso il Tribunale per i Minorenni, Maria Rosaria Romano Maria Rosaria Romano dirigente COSC, Gennario Iorio Direttore Dipartimento studi Politici e Sociali e il Questore di Salerno Giancarlo Conticchio.

    Il Liceo Scientifico Carlo Pisacane di Padula, tra le poche scuole partecipanti all’iniziativa, da sempre sensibile ai temi sull’inclusione e tutela dei diritti fondamentali della persona, ha partecipato in qualità di “Scuola Sentinella del territorio valdianese” e per la sua collaborazione con la Polizia Postale in tema di Sicurezza in Rete e lotta contro Bullismo e Cyberbullismo.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli