23.5 C
Sassano
giovedì, 19 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    24enne morto in un appartamento a Polla: indagano inquirenti e si aspetta esito autopsia

    {vimeo}643445465{/vimeo}

    Ennesima morte di un giovane nel Vallo di Diano. Questa volta si tratta di Lucas Da Silva, 24enne italo brasiliano residente da anni a Sant’Arsenio, ritrovato morto in un appartamento sito in via Madonna di Loreto a Polla nella notte tra sabato e ieri.

    La salma si trova ora presso l’obitorio dell’ospedale “L. Curto” di Polla, in attesa che si svolga l’esame autoptico disposto dalla Procura di Lagonegro. Al momento, le ipotesi al vaglio degli inquirenti sono due: decesso per overdose o per cause naturali.

    Da ricostruire gli ultimi spostamenti del giovane, che avrebbe trascorso le ultime ore di vita nell’appartamento in cui è stato ritrovato cadavere, di proprietà di un’altra persona, la stessa che avrebbe chiamato i soccorsi. Purtroppo, all’arrivo dei sanitari del 118, il ragazzo era già esanime su un divano e non c’è stato nulla da fare. Subito dopo, sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia di Sala Consilina guidati dal Capitano Paolo Cristinziano per tutti gli accertamenti del caso.

    Per ora nessuno, tra gli abitanti degli stabili vicini al luogo della tragedia, avrebbe visto o sentito qualcosa di rilevante, se non dei rumori riconducibili ad un appuntamento tra giovani, cosa frequente negli ultimi tempi. Ancora tanti punti oscuri dunque, con le prossime indagini che saranno decisive per chiarire i contorni di questa triste vicenda.

    Federico D’ALESSIO

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli