7.4 C
Sassano
sabato, 3 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    4 novembre, a Sala Consilina una cerimonia pubblica civile e religiosa

    Il 4 novembre è la Giornata dedicata all’Unità Nazionale e alle Forze Armate. L’Italia ricorda l’Armistizio di Villa Giusti  del 1918  che consentì agli italiani di rientrare nei territori di Trento e Trieste e portare a compimento il processo di unificazione nazionale. Terminava così la Prima Guerra Mondiale.

    Con il Regio decreto n.1354 del 23 ottobre 1922, il 4 Novembre fu dichiarato Festa nazionale per onorare i sacrifici dei soldati caduti a difesa della Patria

    Ogni anno, in tutta Italia, si tengono celebrazioni per ricordare tutti coloro che hanno sacrificato e sacrificano il bene supremo della vita per un ideale di Patria e di attaccamento al dovere.

    Celebrazioni anche nel Vallo di Diano. A Sala Consilina una cerimonia pubblica, civile e religiosa. A partire dalle ore 10 di venerdì 4 novembre ci sarà un raduno in Piazza Umberto I; la Santa messa nella Chiesa della SS Annunziata con la partecipazione dell’Amministrazione comunale, delle rappresentanze delle Forze dell’Ordine e delle delegazioni scolastiche cittadine. Poi corteo e il picchetto d’onore con la deposizione di una corona di alloro presso il Monumento ai Caduti per la Patria.

    “Il 4 novembre – commentano dall’Amministrazione comunale – è un momento importante della nostra storia e della nostra civiltà, l’occasione per esprimere il più alto sentimento di riconoscenza per le nostre Forze Armate che, con sacrificio e senso del dovere, si adoperano per la libertà e la pace, oltre che per dedicare un pensiero per quanti si sono immolati per gli ideali di unità nazionale, di indipendenza e di democrazia”.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli