24 C
Sassano
sabato, 25 Giugno, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    “La Regione Campania non ha previsto alcuna somma per il soccorso alpino e speleologico”

    “Purtroppo, dal dicembre 2021, per cause non meglio definite, la Regione Campania non ha previsto nel bilancio alcuna somma per il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico ed il servizio di ricerca e soccorso si trova al momento in forte difficoltà” spiegano dalla dirigenza regionale che denuncia una situazione difficile.

    “Alcuni automezzi – spiegano – sono già fermi, per assicurazioni non pagate, ed altri impiegati al minimo per impossibilità di rifornimento di carburante. Nonostante le segnalazioni e le continue richieste agli uffici ed ai riferimenti preposti, segnalazioni sia verbali che formali, al momento non ci sono riscontri sul “se e quando” tale problematica potrà vedere la risoluzione”.

    La struttura, riconosciuta quale “servizio di pubblica utilità” dalla stessa Regione nel 2019, negli anni è cresciuta al punto da riuscire ad assicurare una risposta operativa a 3-4 interventi al giorno, nei periodi di maggior rischio, raggiungendo quindi numeri senza precedenti nella storia di questa regione.

    “Nell’interesse collettivo auspichiamo – dicono – che il servizio di ricerca e soccorso non debba perdere ulteriormente efficienza, così come già sta avvenendo per l’insostenibile assenza di risorse finanziarie. La situazione attuale già comporta ricadute estremamente negative sul turismo escursionistico e su tutte le attività correlate all’ambiente outdoor che negli ultimi anni hanno avuto uno sviluppo esponenziale in tutta la Regione Campania. L’eventuale perdurare del problema potrebbe avere risvolti drammatici, così come già segnalato alle Prefetture ed alla Giunta Regionale della Campania”.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli