22.4 C
Sassano
giovedì, 6 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Salernitana, pari contro il Bologna. I granata non si arrendono

    Ieri sera si è disputata la quarta partita di serie A, che ha visto affrontarsi tra loro Bologna e Salernitana. La partita non ha regalato grandissime gioie ai giocatori granata, ma di certo non ha deluso del tutto le aspettative dei tifosi e del mister. La squadra di Davide Nicola ha comunque frenato la gioia del Bologna che sperava di portarsi a casa la prima vittoria del campionato.

    Gli uomini di Mister Nicola sono riusciti nonostante le difficoltà a portare a casa un punto importante, la Salernitana è infatti salita a quota cinque punti in classifica. La formazione granata è stata la stessa utilizzata per lo scontro contro la Sampdoria, l’unica variazione è stata la presenza di Bradaric al posto di Candreva. Che è poi subentrato come cambio. Nel corso della partita il mister ha comunque effettuato altre due sostituzioni. Non sono di certo mancate le ammonizioni per gli uomini di Davide Nicola che ne hanno avute tre.

    Per i primi quarantacinque minuti lo scontro non ha subito variazioni, solo attacchi da entrambi le squadre, ma nessuna conclusione. La partita ha preso movimento durante il secondo tempo quando il giocatore granata Gyomber commette fallo su Sansone e regala un rigore alla squadra avversaria. Il rigore tirato da Arnautovic spinge la palla in porta, e spiazza Sepe che non riesce a pararla. Il Bologna passa in vantaggio. Nei restanti minuti di partita la Salernitana combatte cercando di trovare spazio per tirare in porta, l’occasione arriva negli ultimi minuti di partita prima del recupero, attimi nei quali Dia riesce a prendere possesso della palla, tira in porta, ed arriva il pareggio da parte della Salernitana. La partita si è prolungata per altri quattro minuti di recupero nei quali entrambi le due squadre non hanno trovato spazio per altre conclusioni. Lo scontro si è concluso dunque con un pareggio.

    Durante il dopo partita Antonio Candreva ha parlato della sfida, affermando di esser soddisfatto che la sua squadra abbia saputo difendersi, nonostante la partita sia stata giocata su un campo per nulla semplice, ha inoltre parlato dell’arrivo di Piatek, ufficialmente arrivato a Salerno. Candreva conclude il suo breve discorso regalando un pensiero per i tifosi granata. Anche il mister Davide Nicola ha parlato in sala stampa dopo la partita e si ritiene anche lui molto orgoglioso di come ha giocato la sua squadra, ammettendo che considera il Bologna una compagine forte, la quale ieri era in cerca di una vittoria, ma la Salernitana non glie l’ha permesso. Afferma anche che i ragazzi granata hanno creduto in questo pareggio fino in fondo e alla fine sono riusciti ad ottenerlo

    Servizio di Michela Di Brizzi

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli