31.8 C
Sassano
domenica, 26 Giugno, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    A Sassano denunciato titolare di un’azienda di calzature, Ad Atena fermato un 26enne per droga.

    {vimeo}255889629{/vimeo}

    Presenza di lavoratori “in nero”, utilizzo di macchinari per la produzione di calzature non conformi alla normativa sulla sicurezza sul lavoro e sprovvisti di marchio CE , locali inidonei per carenza delle condizioni igienico-sanitarie nonché perché non veniva rispettata la normativa antincendio: è quanto riscontrato dai carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, unitamente a personale dell’Ispettorato Territoriale del Lavoro di Salerno, ad un’azienda che produce calzature. Per queste violazioni il titolare, un 41enne, è stato denunciato mentre è l’immobile sede dell’impresa, sprovvisto dell’agibilità urbanistica per usi commerciali, è stato sequestrato.

    foto droga capannone

    La notte scorsa, invece, i militari del Nucleo Operativo e Radiomobile, impegnati in servizi di viabilità dovuti al maltempo contestualmente finalizzati al rispetto delle norme di sicurezza stradale, hanno fermato un 26enne di San Rufo  e insospettiti dall’atteggiamento nervoso del giovane hanno approfondito il controllo e rinvenuto, occultata all’interno del paraurti posteriore dell’autovettura, sostanze stupefacenti di vario tipo (cocaina e marijuana), già suddivise in involucri, per un peso complessivo di circa 100 grammi (foto allegate); inoltre hanno sequestrato due bilancini elettronici di precisione. La vettura è stata sequestrata mentre il giovane, arrestato in flagranza di reato per detenzione al fine di spaccio di sostanze stupefacenti è stato sottoposto agli arresti domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria. 

    Giuseppe Opromolla

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli