14.9 C
Sassano
martedì, 27 Settembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Agropoli, dopo 6 anni riattivato il Centro di Terapia Anticoagulante Orale

    {vimeo}350082172{/vimeo}

    All’Ospedale di Agropoli dal 1° agosto riapre il Centro TAO (Terapia Anticoagulante Orale).

    La riattivazione di tale struttura, chiusa circa 6 anni fa, consentirà sia ai cittadini del comprensorio che ai turisti un servizio di vitale importanza, evitando i disagi e riducendo le distanze tra i luoghi di residenza ed il centro prelievi, così come i tempi di attesa e quelli di impegno.

    La Terapia Anticoagulante Orale salvavita, vi ricorrono i portatori di valvole cardiache e coloro che vengono colpiti da un primo episodio di trombosi, da embolia polmonare, da ictus o da infarto. Serve per tenere sotto controllo la fluidità del sangue, in modo da mettere il paziente al riparo da rischi e per trovare e mantenere un dosaggio del farmaco adeguato. Per questo è necessario, per i pazienti sottoposti a tale terapia, effettuare frequentemente analisi di controllo della fluidità del sangue, attraverso test di laboratorio.

    Dal 1^ agosto i pazienti potranno recarsi presso l’Ambulatorio TAO, che si trova al pian terreno dell’ospedale, nei giorni martedì e giovedì dalle ore 8:30 alle ore 10:00, muniti dell’impegnativa del medico curante, per effettuare la visita e il prelievo. Il ritiro del referto, con la scheda terapeutica, è previsto entro le ore 13:00 dello stesso giorno.

    In una fase successiva sarà possibile ricevere il referto direttamente a domicilio, via Internet, con il sistema già in uso in tutta l’Asl Salerno, mediante l’accesso alla piattaforma Home TAO.

    Il provvedimento rientra nel piano di potenziamento delle attività erogate nel presidio ospedaliero di Agropoli messo in campo della Direzione Commissariale dell’Asl Salerno.

    Rosa ROMANO

     

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli