13.6 C
Sassano
mercoledì, 28 Settembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Altavilla Silentina. Frode di 42mln sul carburante, nei guai 3 persone

    {vimeo}375878123{/vimeo}

    Vendevano ad automobilisti e camionisti gasolio per uso agricolo. Sono finite nei guai tre responsabili di una società operante nel commercio di carburanti con sede ad Altavilla Silentina per aver messo in piedi una frode di oltre 42mln di euro.

    Tra il 2013 ed il 2017, è venuto fuori da una verifica fiscale condotta dalla GdF di Eboli, hanno acquistato circa 60 milioni di litri di gasolio soggetto ad un regime di tassazione agevolata, quindi gasolio per uso agricolo che gode di una riduzione dell’accisa del 61%, per poi venderlo come gasolio “normale” per autotrazione.

    L’agevolazione fiscale ricade sul prezzo finale che risulta di conseguenza inferiore di circa 1 euro a litro rispetto a quello praticato dai distributori stradali. Per questo motivo sono imposti dei limiti alla commercializzazione del prodotto.

    L’analisi dei movimenti bancari e l’incrocio delle informazioni acquisite dai fornitori e dai clienti della società ha consentito alle Fiamme Gialle di accertare la frode. Hanno quindi proceduto al sequestro preventivo di beni bloccando i conti correnti, 10 veicoli e 7 immobili per un valore stimato pari a circa 800mila euro, tutti beni riconducibili ai tre soggetti che risultano gravemente indiziati dei reati di dichiarazione infedele, occultamento delle scritture contabili e sottrazione fraudolenta al pagamento dell’accisa sugli oli minerali.

    Rosa ROMANO

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli