15.3 C
Sassano
domenica, 2 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Arbitri. Robilotta quarto uomo in serie B, Caruso esordio in eccellenza.

    {vimeo}156825457{/vimeo}

    Prosegue l’escalation nel calcio nazionale da parte degli arbitri della sezione di Sala Consolina che con i fratelli Christian e Ivan Robilotta e Massimo Manzolillo portano in alto della sezione presieduta dal Gianpiero Cafaro che, insieme a Giuseppe Aumenta fanno parte della CAN calcio a 5. Per Domani pomeriggio Ivan Robilotta che è stato designato come IV uomo nella gara valida per la 28esima giornata del campionato di Serie B tra Latina e Modena in programma alle 15 allo stadio “Domenico Francioni”. Un match che mette di fronte due squadre in piena lotta salvezza. Una motivo di grande orgoglio e soddisfazione per il giovane arbitro valdianese che sarà per la prima volta su campo di cadetteria dopo le ottime prestazioni come direttore di gara in Lega Pro.  Un week end intenso per la sezione arbitrale salese che vedrà Massimo Manzolillo nella terna arbitrale della sfida valida per la settima giornata del girone di ritorno del campionato di Lega Pro girone B tra Teramo e Maceratese. Manzolillo sarà assistente del direttore Marco Mainardi di Bergamo. Una gara tutt’altro che facile con i teramani che ospitano la terza forza del torneo. La classe arbitrale del Vallo di Diano annovera anche altri fischietti che pur non appartenendo alla sezione di Sala Consilina riscuotono successo altrove. In questo caso parliamo di Maurizio Caruso, 22enne di Caggiano che dopo aver esordito lo scorso mese di ottobre nel campionato di Promozione, questo fine settimana farà il suo debutto assoluto nel campionato di Eccellenza Lucana. Un motivo di grande orgoglio e soddisfazione per il ragazzo che appena 18enne aveva iniziato la sua avventura come arbitro. Il debutto nel massimo campionato regionale lucano avverrà domenica nella sfida tra Villa d’Agri e Pomarico valida per ottava giornata di ritorno. Una gara sulla carta non proprio la più semplice per il giovane fischietto caggianese visto che il Villa d’Agri è quinto in classifica in piena lotta per un posto ai play off. 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli