7.4 C
Sassano
sabato, 3 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Asl di Salerno. E’ Longo il nuovo commissario.

    {vimeo}168019383{/vimeo}

    Cambio al vertice dell’Asl di Salerno. La Regione Campania ha nominato il nuovo commissario che prenderà il posto di Antonio Postiglione. Sarà Giuseppe Longo, già sub commissario che quindi prenderà il posto in via Nizza che l’avvocato Postiglione ha ricoperto negli ultimi nove mesi, più precisamente dall’agosto del 2015. Una decisione nell’aria visto che Postiglione, essendo  a febbraio stato nominato membro dello staff della direzione generale per la tutela generale della salute, si è trovato spesso nella duplice veste di controllato e controllore. Una sorta di incompatibilità che ha accelerato il processo di nomina del nuovo commissario, affidato a Giuseppe Longo. Il dott. Longo, come detto, aveva già un ruolo all’interno dell’azienda sanitaria salernitana essendo sub commissario. Vista la “promozione” a commissario, il posto di subcommissario è stato affiato al Virginia Scafarto, già direttore sanitario del Ruggi durante la guida di Attilio Bianchi. Inizia dunque una nuova fase per l’Asl di Salerno. Intanto, in Regione Campania e in commissione sanità è approdato un nuovo disegno di legge che riguarda le nomine dei direttori generali delle Asl tra cui quella di Salerno che stabilisce, in estrema sintesi, che le sarà affidato al presidente della giunta regionale, Vincenzo De Luca, il compito di scegliere tutti i direttori generali delle Asl. Una provvedimento che ha incontrato subito la contrarietà delle opposizioni che gridano alla scandalo e sottolineano come un simile provvedimento cancelli completamente la meritocrazia del sistema delle nomine in sanità. 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli