10.7 C
Sassano
mercoledì, 7 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Atena Lucana, Arrestato un napoletano per furto di materiale ferroso

    {vimeo}144381882{/vimeo}

    Un uomo trafuga materiale ferroso a Tramutola è stato arrestato ieri mattina dai carabinieri della Compagnia di Sala Consilina. Nella mattinata di ieri, a seguito segnalazione da parte di un militare non in servizio appartenente alla compagnia di Viggiano, gli uomini del Capitano Emanuele Corda, dopo un breve inseguimento hanno fermato e tratto in arresto l’uomo originario della provincia di Napoli risultato poi pregiudicato che, era stato avvistato da un militare non in servizio con l’auot piena di materiale ferroso. Il carabinieri aveva quindi dato il via a d un pedinamento dell’auto del ladro allertando i carabinieri della compagnia di Sala Consilina mentre ne stava seguendo il cammino. Lungo il tratto autostradale della A3 Salerno Reggio Calabria, all’altezza di Atena Lucana, il pregiudicato è stato fermato dopo un brevissimo inseguimento dai carabinieri. A boro della sua auto sono stati recuperati 400 kg di cavi di acciaio che erano stati prelevati da una ditta edile di Tramutola. L’uomo, già noto alle forze dell’ordine è stato trattenuto per tutta la giornata di ieri e per la notte presso la camera di sicurezza della compagnia di Sala Consilina in attesa del rito direttissimo di questa mattina presso il tribunale di Lagonegro. Le opreazione di carabinieri però, non si sono fermate. I militari del capitano Corda, infatti, durante tutta la nottata tra sabato e domenica hanno effettuato diversi controlli sulle strade e presso i locali notturni al fine di garantire sicurezza e incolumità oltre hce a prevenire le stragi del sabato sera. Nell’ambito dei controlli sono state deferite in stato di libertà due persone, un 30enne e un 40enne di Sala Consilina per guida in stato di ebbrezza, con conseguente ritiro delle patenti. 50 giovani inoltre sono stati identificati nei pressi di locali notturni

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli