7.9 C
Sassano
sabato, 4 Febbraio, 2023
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Atena Lucana, corso di alta formazione professionale su Fotorilievo in 3d

    Il progetto di Archivio Atena si pone un duplice obiettivo legato sia alla valorizzazione del patrimonio storico culturale presente ad Atena creando intorno ad esso un interesse di natura turistica, ma anche creare nuove figure professionali che, attraverso il recupero della storia, della tradizione, della cultura e delle eccellenze di Atena, possano individuare nuove ed interessanti opportunità lavorative da svolgere nel Vallo di Diano. Un progetto che, se da un lato punta a offrire ai giovani del territorio le occasioni per restare, dall’altro crea anche opportunità per attrarre giovani da altre parti.

    Un progetto che è entrato nel vivo già con diverse iniziative una delle quali, di grande interesse, si è svolta lo scorso weekend, dedicata essenzialmente alla prima fase di formazione e che sarà seguita da attività laboratoriali. Circa 15 i ragazzi partecipanti al percorso formativo per Operatori Culturali del territorio dedicato alle nuove tecnologie fotografiche per il rilievo 3D e la valorizzazione del patrimonio culturale. Un corso di formazione avanzata di tre giorni programmato dal Comune di Atena in collaborazione con la Fondazione MidA, nell’ambito del Progetto Archivio Atena. I partecipanti al corso dopo la formazione condurranno un laboratorio per la digitalizzazione del patrimonio materiale del centro storico aperto alla partecipazione gratuita di altri giovani.

    Il laboratorio si occuperà del rilievo fotografico e modellazione 3D del Santuario di San Ciro di Atena Lucana. Coinvolti le percorso formativo giovani con competenze in programmazione informativa e di rilievo fotografico interessati ad avviare una collaborazione con Archivio Atena. Ad erogare la didattica è stata l’associazione Anemos costituita da archeologi con ampia esperienza nel settore della didattica e del rilievo proponendo corsi di formazione altamente professionalizzanti nel campo delle nuove tecnologie applicate ai Beni Culturali. A coordinare l’intervento l’amministrazione comunale guidata dal Sindaco Luigi Vertucci avvalendosi del team di co-progettazione di Opera Paese Mo.O.D.

    Attraverso il corso sim punta ad implementare le tecniche e gli strumenti per la documentazione digitale 3D puntato all’alta formazione professionale. Per l’apprendimento è stato sviluppato un percorso sviluppando teorico con workshop in squadre, secondo le pratiche learn-by-doing.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli