7.4 C
Sassano
mercoledì, 30 Novembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Atena Lucana Scalo, grande partecipazione per la festa di San Giuseppe

    {vimeo}126668993{/vimeo}

    San Giuseppe Lavoratore ad Atena Lucana Scalo ma anche 50 anni della Parrocchia di San Michele e 50 anni di crescita della frazione . ieri, come ogni anno la comunità di Atena lucana si è ritrovata nella frazione scalo a devozione di San Giuseppe. una festività che quest’anno è stata arricchita dal ricordo di quello che era Atena e di cosa p diventato anche grazie alla rapida espansione e crescita dell’area della frazione scalo che ha contribuito anche alla crescita economicadel paese. Nella mattinata di ieri la processione partita sin dalla mattina con il sacro simunalcro che ha attraversato le diverse arterie e contrade della zona fino a giungere nella chiesa di San Michele dove è stata celebrata ala Santa Messa. A seguire la processione ha continuato il suo cammino fino alla cappella di San Giuseppe. Tutta al comunità ha partecipato alle celebrazioni religiose dimostrando una grande devozione verso il Santo. Oltre alla festa religiosa, il comitato feste di San Giuseppe ha voluto quest’anno arricchire ulteriormente la festa anche con spettacoli di divertimento. Giovedì 30 aprile i giovanissimi talenti del nostro territorio si sono esibiti nell’Atena’s got talent con la partecipazione della Pino Pinto Band. Ieri sera grande musica e festa ma soprattutto tanta comicità. Direttamente dalla Rai e direttamente da Made in Sud è arrivato ieri sera a Atena Lucana  Paolo Caiazzo, alias Tonino Cardamone che ha divertito il folto pubblico presente con il suo spettacolo esilarante. Tantissime le persone presenti alla festa di San Giuseppe a Atena che ha anche dimostrato come le festività si ritorni sempre più ad apprezzare le festività di piazza dove musica, colori e allegria fungono da contorno alla fede e alla devozione religiosa

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli