36.3 C
Sassano
venerdì, 1 Luglio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Auletta. Nigeriana partorisce e nasconde il feto. Denunciata

    auletta centro accoglienza

    La scorsa notte presso il Centro di Accoglienza ad Auletta una nigeriana di 25 anni ha partorito in bagno un feto morto e, dopo aver tentato di gettarlo nel water, lo ha nascosto in un secchio all’esterno della struttura. Alcune macchie di sangue notate dagli altri ospiti e i malori accusati dalla giovane hanno richiesto l’intervento dei sanitari del 118 che hanno scoperto che la donna aveva appena partorito e l’hanno trasportata all’ospedale di Polla. Presso il centro di accoglienza sono poi giunti i Carabinieri che hanno ritrovato il feto nascosto in un secchio sul quale è stato disposto l’esame autoptico. La giovane è accusata di infanticidio e occultamento di cadavere.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli