9 C
Sassano
domenica, 4 Dicembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Auletta. Segnalato 53enne. In casa aveva marijuana e hashish

    {vimeo}180725202{/vimeo}

    Nell’ambito delle operazione di controllo su tutto il territorio di competenza nel pomeriggio di ieri i Carabinieri della Stazione di Auletta al comando del luogotenente Domenico Verrone, facenti capo alla Compagnia dei Carabinieri di Sala Consilina guidata dal Tenente Davide Acquaviva, hanno segnato alla prefettura un 53enne G.L. del posto. L’uomo è stato trovato in possesso di ben 8 piante di marijuana dall’altezza di circa 1 metro ciascuna e 50 grammi di hashish. Al momento sono in corso le indagini per capire se le sostanze stupefacenti rinvenute dalle forze dell’ordine della stazione locale dei carabinieri erano destinate all’utilizzo personale da parte del 53enne oppure fosse stato messo su un vero e proprio mercato di spaccio di droga. Non si tratta del primo caso di piantagione ritrovata in un comune del Vallo di Diano. Infatti, nelle scorse settimane, importanti operazioni sono state condotte dalla Compagnia dei Carabinieri di Sala Consilina che hanno scoperto la coltivazione illecita di sostanze stupefacenti nei territori di Polla, Sant’Angelo a Fasanella ma più in generale è l’intera provincia di Salerno ad essere stata interessata negli ultimi mesi da numerosi operazioni da parte delle forze dell’ordine. 8 sequestri importanti tra la piana del Sele, il Vallo di Diano e il Cilento circa 500 piante dall’inizio dell’estate sono state individuate e sequestrate dalle forze dell’ordine. 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli