18.3 C
Sassano
martedì, 27 Settembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Autolinee Curcio, domani alle 18,15 su Rai Due per “MoveSavingLife” e “BookBus”

    {vimeo}121021319{/vimeo}

    Le iniziative delle Autolinee Curcio di cui una realizzata in collaborazione con Ex Libris Cafè arrivano sulla RAI. Lo scorso anno le Autolinee Curcio hanno posto in essere due importanti iniziative attivate al fine di garantire e migliorare il servizio e il confort del viaggio, garantendo la sicurezza con il 1° bus cardioprotetto con il “MoveSavingLife” e per promuovere la cultura e la passione per la lettura con “BookBus – la biblioteca su strada” avviata a supporto dell’altra interessante azione della libreria Ex Libris Cafè con il “Libro sospeso” . Le due originali iniziative hanno stimolato la curiosità della televisione nazionale tanto da decidere di valorizzarle ancor più. Domani sera alle ore 18,15 nell’ambito della rubrica del TG2 “Tutto il bello che c’è”, le autolinee Curcio saranno protagoniste quindi sulla RAI nel corso del quale saranno meglio spiegate in cosa consistono e per quale ragione sono state attivate le due idee progettuali. La prima, del Bus Cardio protetto, ha dotato i bus delle Autolinee Curcio di defibrillatori con personale a bordo abilitato alle operazioni di primo e tempestivo soccorso. Con la seconda del BusBook, nei bus per i viaggi di lunga percorrenza è stata predisposta una mini biblioteca, così i passeggeri, nel corso del viaggio possono dedicarsi alla lettura di un libro, fornito da Ex Libris Cafè e da Autolinee Curcio. Due importanti idee che la RAI ha voluto valorizzare in una delle rubriche più seguite, alle ore 18,15 nell’ambito del TG 2 per evidenziarne i contenuti di impatto sociale. Entrambe le iniziative, infatti, interessano due dei temi fondanti di questi anni sia per ciò che riguarda la salute, sono infatti moltissimi i casi di morte sopravvenuta che potevano essere evitate con l’utilizzo di defibrillatore e il poco interesse suscitato nella lettura spesso sostituita con internet ed in particolare social network, mettendo da parte l’importante e immortale libro con tutti gli importanti pregi che possono derivare dalla lettura.E’ stato un orgoglio per tutti – ha dichiarato il dott. Giuseppe Curcio di Autolinee Curcio –  ricevere l’apprezzamento di un prestigioso canale d’informazione qual è la RAI e nel caso specifico il TG2.  Questa esperienza è stata anche un’occasione per promuovere il nostro territorio e per far conoscere una delle tantissime aziende che con professionalità, serietà e laboriosità affronta le problematiche quotidiane del sistema-impresa italiano e, soprattutto, campano. questo interessamento – continua il Dr. Curcio –  sottolinea sia l’unicità che l’alto profilo sociale delle iniziative promosse:  garantire la sicurezza e diffondere la cultura significa lavorare per la crescita civile e sociale di un paese, significa avere a cuore il futuro dei nostri figli.”

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli