22.4 C
Sassano
giovedì, 6 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Battipaglia. La GdF sequestra beni per 4 milioni di euro ad un “nullatenente”

     

    {vimeo}434662091{/vimeo}

    gdfgalleria2

    “Nullatenente” per lo Stato, in realtà gestiva un ingente patrimonio immobiliare e amministrava diverse società. Beccato dalla Guardia di Finanza di Battipaglia un imprenditore locale, a cui sono stati sequestrati beni per 4mln di euro. L’uomo è accusato di omessa e/o infedele presentazione delle dichiarazioni dei redditi ed ai fini dell’IVA.

    L’attività investigativa delle Fiamme Gielle parte da verifiche nei confronti di una società del settore tessile che, negli anni dal 2014 al 2018, ha sottratto a tassazione una base imponibile di circa 10 milioni di euro. Ulteriori controlli hanno permesso di rilevare che il vero artefice della frode fiscale era l’imprenditore battipagliese che, di fatto, amministrava la società, pur senza ricoprire ufficialmente alcun incarico. Sono stati ricostruiti tutti gli interessi economici ed il reale profilo finanziario dell’uomo. Avvalendosi di diversi “prestanome”, gestiva, senza figurare in alcun modo, un grosso patrimonio immobiliare: due ville, undici appartamenti, tre locali commerciali e la proprietà di ben 13 società commerciali. Nel corso delle perquisizioni è poi venuto fuori che è anche titolare di una nota galleria d’arte di Battipaglia, senza ricoprire, anche qui, alcun ruolo nella compagine societaria.

    gDfgalleria

     

    Il debito maturato, negli anni, nei confronti dell’Erario è stato quantificato in più di 5 milioni di euro. E sono stati così sottoposti a sequestro i suoi beni per un valore di circa 4 milioni di euro, costituiti dall’intero patrimonio immobiliare e societario, dalle disponibilità finanziarie e da tre autoveicoli.

    Rosa ROMANO

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli