39 C
Sassano
martedì, 28 Giugno, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Buonabitacolo. Deceduta un’altra anziana della casa di riposo. Guercio: “È inaccettabile”

     
    buonabitacolo

    È deceduta un’altra anziana ospite della casa di riposo “Sacro cuore” di Buonabitacolo dove a inizio mese è scoppiato un focolaio. Si tratta della donna ospite per la quale nei giorni scorsi non era stato trovato posto in nessuno degli ospedali salernitani. Sale a 2 il numero delle vittime. A darne notizia questa mattina il sindaco Giancarlo Guercio.

    Dallo stesso primo cittadino erano state evidenziate le difficoltà nella gestione dei casi di contagio e i rischi per la popolazione. Un’ambulanza del 118 qualche giorno fa era intervenuta su richiesta del sindaco e del medico proprio per soccorrere la paziente che si trovava rinchiusa con il covid nella struttura. Non si era trovato posto per il ricovero in ospedale nonostante i sanitari avessero provato molteplici volte in tutti i nosocomi dell’ASL di Salerno. Alla fine si erano arresi lasciando una bombola di ossigeno per la terapia in loco della paziente.

    Oggi purtroppo la notizia del decesso. “È inaccettabile – denuncia questa mattina il sindaco Giancarlo Guercio – che l’asl non riesca a garantire i ricoveri e le cure ospedaliere. Il caso della signora deceduta è stato più volte sollevato nei giorni scorsi e non sono stati garantiti i livelli essenziali di assistenza. È un fatto grave che sarà sottoposto alle autorità competenti. Nella struttura ci sono altri anziani bisognosi di cura e quanto si sta facendo non risulta sufficiente per la salvaguardia e la tutela della salute delle persone fragili. Buonabitacolo non vuole altri morti. Vuole le cure essenziali di un Paese che si dica civile”.

     

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli