17.1 C
Sassano
martedì, 27 Settembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Caggiano, esenzioni ed agevolazioni Tari 2021

    {vimeo}641458990{/vimeo}

    Esenzioni ed agevolazioni Tari 2021 sono previste a Caggiano. L’amministrazione comunale, guidata dal sindaco Modesto Lamattina, ha infatti deliberato esenzioni e agevolazioni sulla tassa dei rifiuti per l’anno 2021, per le famiglie e le attività in difficoltà, nell’ambito delle misure urgenti di solidarietà alimentare e di sostegno alle famiglie connesse all’emergenza covid.

    Per le utenze domestiche è prevista l’esenzione totale della tariffa, sia per la parte fissa che per la variabile, per le famiglie con un Isee fino a 6.500 euro. Esenzione dell’80% per i nuclei familiari con Isee fino a 8.500 euro. Tari ridotta del 60% per le famiglie con un indicatore Isee fino a 10mila euro e infine è prevista una riduzione fino al 40% della tariffa, sempre sia per la parte fissa che per la variabile, per le famiglie che hanno un Isee da 10mila a 12mila euro. Si può utilizzare, fanno sapere dal comune, l’Isee ordinario con dati del 2019 o l’Isee corrente, che in particolari condizioni fotografa la condizione economica dei nuclei familiari aggiornata con dati 2021.

    Agevolazioni Tari sono previste anche per le utenze non domestiche. In questo caso non c’è bisogno di presentare istanza, l’agevolazione viene prevista d’ufficio, ed è rivolta a due fasce di attività: quelle che hanno subito una sospensione nel periodo compreso tra il 1° gennaio e il 30 giugno 2021 e le attività che pur non essendo state sottoposte a sospensione, sono state comunque danneggiate dall’emergenza sanitaria a causa dei divieti e delle limitazioni poste agli spostamenti. Per le prime attività, tra cui ricadono parrucchieri, barbieri, estetisti e simili, è prevista una riduzione Tari del 75% e per le attività rientranti nella seconda fascia è prevista invece una riduzione del 30% della tariffa.

    Antonella D’ALTO

      

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli