8.5 C
Sassano
mercoledì, 30 Novembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Caiazzano di Sassano, festeggiamenti in onore di San Gaetano. Domani concerto di Orietta Berti

    {vimeo}135559633{/vimeo}

    Al via oggi i festeggiamenti in onore di San Gaetano in località Caiazzano di Sassano. Due serate di festa e musica ma soprattutto religiosità intorno alla figura del santo che, vissuto negli anni tra il 1400 e il 1500 e ordinato sacerdote nel 1516, raccontò che durante la celebrazione della sua prima messa a Natale di quell’anno, gli apparve la Madonna che gli pose tra le braccia il Bambin Gesù. Località Caiazzano negli anni addietro rientrava nella Parrocchia del Cuore Immacolato di Maria. Ormai da diversi anni ha una sua parrocchia dedicata proprio al Santo e, in occasione della festa ogni anno viene rievocato il momento in cui San Gaetano incontra la Madre di Dio che gli affida tra le braccia il Bambino attraverso la processione che vede tutta la comunità di Caiazzano stringersi vicino all’immagine della Madonna del Cuore Immacolato di Maria con le due sacre effigi vicine e legate nel nome di Gesù. San Gaetano è tra le figure dei Santi particolarmente amate nel sud Italia pur essendo nato da una nobile famiglia veneta. E’ particolarmente amato soprattutto dai napoletani che, tutt’oggi, ne conservano la devozione, per il suo particolare attaccamento alla comunità religiosa del luogo. San Gaetano morì a Napoli nel 1547 nel periodo in cui il popolo napoletano era in rivolta per ribellarsi al tribunale dell’Inquisizione. Si racconta che Gaetano, provato dal triste momento che vedeva tantissimi napoletani perdere la vita, decise di offrire la propria vita a Dio pur di riportare la pace. Dopo due mesi dalla sua morte giunse la pace tanto attesa. A Caiazzano di Sassano la festività in onore di San Gaetano è vissuta con particolare devozione e forte attaccamento. Ogni anno il 6 e 7 agosto la comunità si riunisce intorno alla figura del Santo con tutta una serie di eventi, in particolare religiosi che vedono la statua del Santo percorrere le vie della località tra una moltitudine di persone, per poi ritrovarsi in entrambe le serate con momenti di festa e di spettacolo. Quest’anno il cartellone di eventi civili sono particolarmente ricchi. Si parte già da questa sera con la serata dedicata alle giovani voci del territorio. Il comitato feste di San Gaetano, infatti, insieme al parroco Don Carmine Tropiano, hanno deciso di dedicare la sera della vigilia della festa alle giovani promesse del canto del nostro territorio, al fine anche di far si che la festività rappresenti un mod per promuovere le eccellenze artistiche locali. Questa sera sul palcoscenico allestito per l’occasione saliranno i giovani del gruppo Noi… Ragazzi della Monte Pruno che proseguono nel loro tour su tutto il territorio in cui opera la Banca Monte Pruno per farsi conoscere e per far si che sia trasmesso a tutti l’orgoglio delle eccellenti capacità che questo territorio è in grado di offrire. Domani 7 agosto, festività in onore di San gaetano i festeggiamenti si chiuderanno con il gran concerto di Orietta Berti, con il suo tour “Nonostante Tutto 45 anni di musica”, la cantante che dal 1964 continua ad affascinare e a d essere particolarmente apprezzata, non soltanto per la sua voce, che negli anni risulta ancora essere di grande spessore e di grande valore, ma anche epr il suo sorriso e per la sua giovialità contagiosi. Il concerto di Orietta Berti con il quale saranno raccontati 45 anni di musica italiana, avrà inizio alle ore 21,30 in località Caiazzano di Sassano

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli