15.3 C
Sassano
domenica, 2 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Calcio. A pochi giorni dal mercato il punto sulle formazioni del comprensorio

    {vimeo}244985175{/vimeo}

    I campionati dilettantistici sono entrati nel vivo. Tuttavia si avvicina il mese di dicembre che come di consueto rappresenta il momento della finestra di mercato. Una finestra amata e per certi versi odiata dagli allenatori a seconda della posizione in classifica. Fino ad oggi le squadre hanno giocato con gli elementi che hanno inserito entro metà settembre ma con l’arrivo del nuovo mese qualche giocatore potrebbe cambiare casacca. In attesa del mercato facciamo il punto della situazione per i campionati di Eccellenza, Promozione e Prima Categoria. Nel girone B del massimo torneo regionale aspettative rispettate per l’Agropoli, partito per vincere il torneo si conferma in testa con il Valdiano che lo tallona alle spalle. I valdianesi, nonostante l’addio anzitempo di Ciccio Vitale si confermano la seconda forza del torneo e in attesa dello scontro diretto all’ultima giornata del girone d’andata, restano in scia. La domanda è: a dicembre si muoverà qualcosa in attacco? Per puntare in alto la risposta deve essere assolutamente affermativa visto che tra le prime cinque in classifica è la squadra con il minor numero di gol segnati. Nel campionato di Promozione girone D la Scafatese, Santa Maria e Salernum si giocano il primato ma occhio al rientro di Campagna e Calpazio a meno di smobilitazioni a dicembre. In coda è bagarre per evitare i play out con Vigor Castellabate quasi condannata e la Gregoriana che continua a perdere pezzi (via Adelizzi, Pappadia, De Girolamo e Federico) rischiando di dover rinunciare anzitempo a sogni salvezza, le altre si giocano tutto negli scontri diretti con il Buccino Volcei che dopo una fine e inizio anno complicate avrà quasi tutti i match salvezza tra le mura amiche. In Prima Categoria girone G la Sanmaurese è la corazzata: 22 punti su 24 disponibili nelle prime otto giornata ne sono la testimonianza. Tuttavia il Sassano di patron Ricciardone vuole recitare un ruolo da protagonista e il terzo posto attuale lo conferma. A sorpresa la seconda piazza è occupata dall’Acquavella che si spera non soffra di vertigini. Tra le valdianesi, dopo un buon inizio il Certosa di Padula ha frenato nelle ultime settimana ma la squadra di mister Sarli siamo certi centrerà agevolmente l’obiettivo stagionale. Diversa la situazione in casa Pollese, 4 punti in classifica e una situazione complicata per mister Sarno che proverà fino alla fine a compiere il miracolo salvezza. 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli