11.7 C
Sassano
martedì, 4 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Calcio. Fine del Valdiano. Il titolo di Eccellenza verso Angri

    {vimeo}268560789{/vimeo}

    Dopo circa due lustri di grandi soddisfazioni che hanno portato la squadra dalla Seconda Categoria all’Eccellenza potrebbe calare il sipario sull’avventura del Valdiano. La società di patron Cardinale, infatti, starebbe intensificando i contatti per cedere il titolo all’Agri, formazione che ha disputato lo scorso campionato di Promozione e ha perso la semifinale play off in casa del Santa Maria di Castellabate. I grigiorossi non potendo accedere direttamente al massimo torneo regionale sono alla ricerca di un titolo e avrebbero trovato sponda favorevole nella società blaugrana. Il Valdiano quindi sta per chiudere battenti.

    Dopo quattro anni di Eccellenza campana e il fallimento sportivo di questa stagione dove, partito sulle ali dell’entusiasmo della clamorosa e straordinaria salvezza dello scorso anno ha costruito una squadra da play off ma l’obiettivo non è stato centrato, l’avventura della formazione valdianese è al capolinea. Ad incidere, oltre al risultato sportivo non in linea con le ambizioni del patron Cardinale, anche la mancata risposta in termini di supporto da parte del territorio. Da qui la decisione di dire basta. A gestire in questo contesto il passaggio di consegna è il super procuratore Giovanni Piemonte si sta cercando di velocizzare l’iter per la cessione del titolo. Agri è la pista più calda in queste ore con la formalizzazione del passaggio nei prossimi giorni.

    Alla società Valdiano il merito di aver riportato la massima espressione del calcio regionale nel territorio valdianese ma al tempo stesso l’esperienza dei blaugrana dimostra quanto sia importante la programmazione in termini di settore giovanile, nonché la presenza di strutture, per garantire un futuro a lungo termine di una squadra di calcio. Se per la mancata strutturazione di un settore giovanile la colpa può essere data alla società dall’altro lato la mancanza di strutture idonee non è certo da imputare al club il quale pur migrando di campo in campo ha sempre cercato di non far pesare questa situazione. Una cosa è certa con il Valdiano out il territorio valdianese esce fuori dalla geografia politica del calcio regionale che conta.

    Giuseppe Opromolla

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli