23.4 C
Sassano
venerdì, 7 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Calcio. In promozione la fusione tra Volcei e Atletico per Niente

    {vimeo}177068281{/vimeo}

    Cambia qualcosa nel panorama del calcio dilettantistico campano. Infatti, nei giorni scorsi, scaduto il termine ultimo per presentare domanda di partecipazione al prossimo campionato di promozione è arrivata la notizia della fusione tra il Volcei del presidente Raffaello Magaldi e l’Atletico per Niente che nella passata stagione ha sfiorato il salto di categoria. Sulla pagina ufficiale dell’Atletico Per Niente si legge: “La voglia di giocarci le nostre carte in un campionato che sentiamo nostro ci ha convinti ad iniziare un rapporto di collaborazione con il BUCCINO VOLCEI F.C. Il Presidente Magaldi ci ha aperto le porte della sua società affidandoci l’enorme responsabilità di guidare e gestire la squadra del Paese al quale è legato sentimentalmente. Abbiamo deciso di accettare questa sfida con la speranza di riuscire a migliorare le posizioni in classifica degli ultimi due anni e con la consapevolezza che al debutto non è possibile porsi obbiettivi. L’unica cosa che possiamo garantire è che ce la metteremo tutta per non deludere le aspettative e la fiducia del Presidente e di un’intera Comunità”. Queste le parole che arrivano direttamente da Salerno. A guidare la squadra sarà Enzo Fusco mentre si lavora a conferme e acquisti per la prossima stagione che inizierà con il ritiro estivo in programma a partire dal 18 agosto. Nelle ultime settimane si è parlato molto della possibile fusione del Volcei. Inizialmente si era anche paventata l’ipotesi con la Gregoriana, squadra che annovera tra le sue fila diversi giocatori proprio di Buccino. Fusione che non si è resa possibile per la prima squadra, troppe divergenze e distanti le posizioni dei vertici societari. Fusione tra Buccino Volcei e Gregoriana che, invece, dovrebbe realizzarsi la scuola calcio.  

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli