11.7 C
Sassano
martedì, 4 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Calcio. Lo Sporting Sala Consilina vince il campionato Juniores. Ora la fase regionale

    {vimeo}258778130{/vimeo}

    Un campionato condotto dalla prima all’ultima giornata dimostrando di essere puntualmente una spanna o qualcosa in più rispetto agli avversari: è lo Sporting Sala Consilina che grazie al successo dello scorso fine settimana contro la Poseidon per 3-2 (doppietta di Poretti e gol di D’Orilia) vince con tre giornate di anticipo il girone I del campionato Juniores. La formazione del presidente Antonio Detta festeggia anzitempo il successo e gongola per un campionato di dominio assoluto: 17 vittorie e 2 pareggi 0 sconfitte: 90 gol fatti e solo 23 subiti fanno dei valdianesi la squadra migliore in assoluto per rendimento dei 10 gironi regionali.

    Una macchina perfetta costruita in poco tempo dal responsabile Salvatore Belcastro e affidata all’esperienza di mister Ambrogio Quintiero. In attesa della conclusione del campionato, con le ultime tre partite in programma, si guarda già al futuro con la fase regionale che si aprirà il prossimo 22 marzo con il match casalingo che vedrà i neroverdi affrontare la seconda classificata del girone I (una tra San Vito Positano e Costa d’Amalfi che si stanno contendendo la vittoria finale e vede i giallorossi in vantaggio di due punti). Un eventuale successo allungherebbe la stagione dei ragazzi del presidente Detta con la terza fase in programma il 5 aprile e via via fino alle semifinali in programma il 19 aprile. Visto il regolamento (si gioca una gara singola in casa della squadra meglio piazzata) e visti i numeri lo Sporting Sala Consilina ha tante possibilità di disputare tutte le sfide decisive tra le mura amiche. Al netto di quanto potrà accadere questi sono giorni di festa perché dopo due decenni una società del comprensorio Vallo di Diano – Golfo di Policastro ritorna a vincere il campionato Juniores.

    “Il merito di questo successo – ha dichiarato ai nostri microfoni il deus ex machina della Juniores Salvatore Belcastro –  è dei ragazzi che con tanto sacrificio hanno costruito questo risultato allenandosi a Vibonati, tornando a casa anche alle 10.30/11 la sera. Tanti sacrifici di un gruppo di ragazzi che è stato costruito in 20 giorni. Grazie al presidente Detta e a tutta la società che – sottolinea Belcastro – non ci ha fatto mancare nulla e anzi ha permesso ai ragazzi del Vallo di Diano, allestendo un pulmino, di allenarsi costantemente a Vibonati, fornendoci tutto il supporto necessario per la logistica, per i tesseramenti e quanto necessario a far disputare serenamente questa stagione. La vittoria è innanzitutto della società, di una società che crede nei giovani, che punta suoi giovani, che vuole farli crescere e dare loro la visibilità per raggiungere palcoscenici più importanti”.

    Giuseppe Opromolla

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli