14.8 C
Sassano
giovedì, 29 Settembre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Calcio. Super colpo del Sassano. Sospese le gare del Valdiano e Certosa di Padula.

    {vimeo}155377721{/vimeo}

    A conclusione del week end di campionato è tempo di tracciare un bilancio su quanto fatto dalle compagini valdianesi nei vari campionati dilettantistici. Nel massimo campionato regionale il Valdiano, in trasferta sul terreno di gioco del San Vito Positano, non porta a termine la partita. La gara, infatti, viene sospesa per nebbia dopo dieci minuti di gioco sul punteggio di zero a zero. Una decisione presa dal direttore di gara e le due squadre che aveva già manifestato perplessità sulla possibilità di giocare già prima del fischio d’inizio. Il colpo di giornata lo segna il Sassano nel match esterno in casa della seconda forza del campionato di Promozione girone D, la Polisportiva Santa Maria. La squadra di mister Cammarano trova grazie al gol di Maiorano al 85’ tre punti importanti in chiave salvezza che le permettono di guardare con una serenità maggiore ai prossimi impegni.  Nel campionato di Prima Categoria girone  G continua il testa a testa tra Santa Cecilia e Montesano. La squadra di mister Pidone vince 1-0 contro il Cicerale restando imbattuta in campionato e mantenendo il -1 dalla vetta. Sconfitta interna, invece, 0-2 per la Pollese che al “Medici” ha affrontato una delle rivelazioni di questo torneo, il Campagna. Infine, sospesa la gara tra Rofrano e Certosa di Padula sul punteggio di 2-1 in favore dei padroni di casa. Il brutto infortunio a Vicenzo Polito, fallo in area del portiere del Rofrano per il quale l’arbitro ha assegnato il rigore, ha spinto le due squadre, in accordo, ad abbandonare il match. Per il giocatore del Certosa di Padula, trasportato all’ospedale di Sapri, rottura di tibia e perone. In seconda categoria, infine, a riposo il Sant’Arsenio, goleada per Asd Sassano e Pro Atena contro Magorno e Capitello.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli