21.7 C
Sassano
venerdì, 20 Maggio, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Calcio. Terza categoria: il Caggiano Calcio tra giovani e integrazione

    {vimeo}292448214{/vimeo}

    Si è conclusa ieri sera la prima settimana di allenamento del Caggiano Calcio squadra che disputerà per il secondo anno consecutivo il campionato di terza categoria. Dopo aver ripreso il calcio a 11 dopo un lustro nel calcio a 5 lo scorso anno gli “all black” hanno disputato un ottimo campionato perdendo soltanto la semifinale play off. Ma il risultato sportivo seppur importante è sempre secondario al risultato sociale che c’è nella voglia di dare vita ad una squadra di calcio.

    Caggiano in questo caso si presenta con un ottimo esempio dove un gruppo di “esperti” fa da chioccia e coinvolge non solo i giovani del posto nello sport ma anche gli ospiti del centro Sprar. La squadra è guidata dietro la scrivania dal presidente Luca Pucciarelli mentre in campo anche il consigliere comunale Giuseppe Grippo. Una squadra dalla media età più basse del torneo segno tangibile di come l’età non conta.

    Educazione, rispetto degli altri, serietà, integrazione e sacrificio sono i concetti che vanno osservati e guidano il Caggiano Calcio in questa avventura sportiva al cui timone c’è un giovane ed emergente tecnico, Ciro Opromolla. Il 33enne di Auletta ha sposato in passato da calciatore la “cultura calcistica caggianese” e la predica ora da tecnico stimolando i più anziani a migliorare e i giovani ad imparare dai propri errori cercando di correggersi e andare avanti senza mai disperarsi. Una persona mite ma dalle idee chiare pronto a guidare la famiglia Caggiano Calcio in questa nuova stagione sportiva. 

    Giuseppe OPROMOLLA

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli