11.7 C
Sassano
martedì, 4 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Calcio. Valdiano è già rivoluzione. Domani la prima di due trasferte

    {vimeo}189281535{/vimeo}

    Due pareggi nelle ultime uscite stagionali per il Valdiano che domani pomeriggio al “Carrano” di Santa Maria di Castellabate cerca un altro risultato positivo contro una diretta concorrente per la salvezza. La gestione Criscuolo ha sicuramente dato una nuova mentalità alla squadra: cultura del lavoro sul campo, attenzione massima a livello difensivo e, più in generale, una quadratura tattica assente nella gestione Manfredini. Vero che mancano ancora elementi per completare la rosa ma sarà un mese di sofferenza poi con la riapertura delle lista tutto potrà cambiare. Ma soffrire non significa certo partire già sconfitti, anzi. Proprio nelle difficoltà che bisogna fare un ulteriore sacrificio per dimostrare che l’ultimo posto non è adatto a Spinelli e soci. La gestione Criscuolo ha già fatto le prime vittime: si tratta della colonia sudamericana voluta e portata in terra valdianese da Manfredini: i brasiliani Rodrigues e Paulucci così come l’argentino Vidili hanno lasciato la compagnia. I primi due, già presenti nel ritiro, non hanno mai impressionato mentre per Vidili la bocciatura è arrivata dopo appena due gare di campionato: una in campo contro la Palmese e la seconda in tribuna contro il Castel San Giorgio. Mister Criscuolo,  e torniamo alle questioni di campo, continua ad insistere molto sui movimenti difensivi della squadra e anche a mettere in piedi un lavoro atletico importante per mettere benzina nella gambe della squadra: difesa e forma fisica sono i due punti dai quali partire per conquistare punti già a partire dalla trasferta di domani che sarà la prima di due gare esterne consecutive. 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli