16 C
Sassano
lunedì, 3 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Calcio. Valdiano sfortunato. Contro il Sorrento altra sconfitta.

    {vimeo}186245233{/vimeo}

    Quinta sconfitta in campionato per il Valdiano. Contro l’FC Sorrento termina 2-0. Un gol per tempo ma due occasioni sciupate e un rigore non concesso sullo 0-1.

    {vimeo}186245263{/vimeo}

    Una sconfitta non meritata per il Valdiano che cade tra le mura amiche contro l’FC Sorrento. La squadra di mister Mario Turi non impressiona eppure porta a casa i tre punti. Un gol per tempo, in entrambi i casi con la complicità della difesa blaugrana, consegnano al Valdiano la quinta sconfitta consecutiva in campionato. Mister Manfredini esce riconfermato anche dalla sfida del “San Giovanni” anche perché la squadra inizia a girare e nei primi 20’ di gioco il Valdiano non sembrava affatto una formazione da zero in classifica. Due occasioni capitate sui piedi di Costanzo, nel primo caso il miracolo del portiere dei costieri, poi un intervento deciso di un difensore avversario che ferma Costanzo il quale rimedia una brutta botta che lo costringono ad abbandonare il terreno di gioco in barella e il trasporto presso l’Ospedale di Polla (per fortuna nessun problema, gli esami non hanno rilevato frattura all’anca ma solo un forte trauma contusivo). Poi l’errore di Giordano che apre la via del gol a Marcucci che alla prima occasione non perdona Laurino. Sul finale di frazione il Valdiano potrebbe rientrare in partita ma l’arbitro non concede un chiarissimo rigore per fallo commesso su Spinelli. Con Costanzo out, la forza offensiva dei blaugrana si riduce e non di poco. Spinelli predica nel deserto, Santonocito sembra spaesato e vaga per il campo, forse l’ha confuso con il parco sotto caso dove si va a fare quattro tiri con gli amici. Nel secondo tempo FC Sorrento amministra e Savarese al 27’ trova il gol del raddoppio che praticamente chiude la pratica. Per il resto da segnalare prima del gol il colpo di testa di Marcucci che trova un Laurino attento, e la conclusione di poco sopra la traversa di Scarpa nei minuti finali del match. Ora si spera che con l’innesto di Vidili e l’arrivo di due nuove pedini, dovrebbero essere tesserati un nuovo attaccante e un difensore centrale, la squadra acquisti una maggiore qualità tale dal poter invertire la rotta già a Palma Campania dove ad attenderla ci sarà la Palmese che proprio tra le mura amiche ha inflitto finora l’unica sconfitta al Sorrento in questa stagione. Dicevamo che Manfredini esce confermato nonostante la sconfitta. Tuttavia non è passata sotto l’anonimato la presenza sugli spalti di mister Mario Pietropinto, tecnico già contattato lo scorso anno dopo le dimissioni di Masullo. Potrebbe essere lui il prossimo tecnico del Valdiano: difficile dirlo in questo momento. Dalla società nessuno si sbottona ma probabilmente sarà un ottobre decisivo per Manfredini: non dovessero arrivare risultati nelle prossime due sfide, l’ex Lazio e Chievo potrebbe essere non essere riconfermato. 

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli