14.8 C
Sassano
lunedì, 3 Ottobre, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Camerota. Controlli per imposta di soggiorno, ombrellone selvaggio, venditori abusivi

    A Camerota controlli a tappeto contro l’evasione dell’imposta di soggiorno e blitz sulle spiagge contro l’ombrellone selvaggio. Nel mirino delle Forze dell’Ordine anche venditori abusivi e proprietari dei cani che non rispettano le regole.

    Gli agenti della municipale hanno passato al setaccio 27 attività ricettive tra hotel, campeggi, villaggi, appartamenti, B&B e hanno sottoposto a verifica 162 persone. Sono state elevate 4 sanzioni ad altrettante attività risultate non in regola con l’imposta di soggiorno. E 28, invece, i turisti non registrati, i dati anagrafici degli ospiti non erano stati registrati né comunicati alla questura.

    Insieme con la guardia costiera, sono state controllate le spiagge: sequestrati ombrelloni, sdraio, sedie, giocattoli e altri oggetti lasciati incustoditi ad occupare abusivamente tratti di arenile libero a pochi passi dal mare.

    E congiuntamente con i carabinieri della stazione locale e ancora la capitaneria di porto, è stata messa in campo una task force nel cui mirino sono finiti i venditori abusivi di merce contraffatta che occupano gli arenili e le passeggiate del porto turistico. I venditori, una decina, sono stati allontanati e la merce sequestrata. Non solo. Per porre fine a comportamenti di malcostume diffuso, pugno di ferro anche verso i proprietari di cani che non raccolgono le deiezioni e che portano i propri animali domestici in spiaggia nelle fasce orarie non consentite: d’estate a Camerota l’ingresso degli animali è consentito dall’alba fino alle 9.30 e dalle ore 18.30 al tramonto.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli