31.3 C
Sassano
sabato, 25 Giugno, 2022
spot_img
spot_imgspot_img
More

    Ultimi articoli

    Camerota, giovane cuoco napoletano trovato morto nell’albergo dove lavorava

    Tragedia a Marina di Camerota.

    Un giovane cuoco di 30 anni è stato ritrovato senza vita in una camera dell’hotel in cui prestava servizio.

    Il ragazzo, della provincia di Napoli, era stato assunto come aiuto cuoco. All’inizio del mese aveva iniziato a lavorare presso il noto albergo, dove alloggiava. Ieri – si legge su IlMattino – era il suo giorno di riposo e per l’intera mattinata non è stato visto uscire dalla camera da letto. Intorno alle 14, i dipendenti della struttura, preoccupati, hanno pensato di verificare come mai tardasse ad alzarsi. Entrati in camera, hanno trovato il giovane collega cadavere. I sanitari del 118 di Policastro hanno provato in vano a rianimarlo, ma per il giovane cuoco non c’è stato nulla da fare. Appena allertati, sono arrivati in hotel i Carabinieri della locale stazione hanno eseguito una serie di rilievi all’interno della camera da letto e ascoltato i dipendenti e il titolare dell’hotel. La Procura di Vallo della Lucania ha aperto un fascicolo per verificare cosa possa aver causato la morte del ragazzo che, pare, godesse di buona salute.

    Sarà l’autopsia a raccontare le cause del decesso.

    Latest Posts

    spot_imgspot_img

    Da non perdere

    Resta Aggiornato

    Iscriviti alla nostra newsletter per restare aggiornato sugli ultimi articoli